Lady Lola, il 62 metri con interni da sogno FOTO

A Genova, presso la Marina Molo Vecchio, abbiamo “beccato” il Lady Lola, Oceanco 205 di 62 metri, i cui interni sono stati firmati dal prestigioso designer francese François Zuretti

28 agosto 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Abbiamo fotografato, alla Marina Molo Vecchio di Genova, l’Oceanco 205 “Lady Lola”, lussuoso 62 metri nato nel 2002 dalla matita di François Zuretti, estroso e richiestissimo interior designer francese. Tra le innumerevoli peculiarità che la rendono originale, il mega yacht annovera una suite armatoriale, collocata a pruavia del terzo ponte, dotata di finestre su tre lati, che affacciano su una terrazza dedicata e totalmente indipendente rispetto ad altri ambienti.

 

Stesso discorso vale anche per gli altri vani, come il grande salone, che occupa l’intero baglio dell’imbarcazione, o la zona pranzo all’aperto, ricavata sempre sullo stesso ponte, che compongono l’area armatoriale, strutturata in maniera tale da garantire la massima privacy.

 

Il ponte principale, nella zona a proravia, vede lo sviluppo di un’area dedicata al comandante dello yacht, mentre verso poppa è alloggiata la sala da pranzo di rappresentanza, con tavolo per 12 ospiti, la cucina, adeguata alle dimensioni della barca, e il salone principale, allestito lussuosamente e articolato su più aree, che include un generoso living, comodo e raffinato.

 

Il pozzetto è ampio, idealmente collegato agli interni attraverso una grande porta semicircolare apribile: è caratterizzato da un arredamento che lo rende pratico, elegante e accogliente allo stesso tempo. Il lower deck risulta è totalmente impegnato dalla zona notte: quella verso poppa riservata agli ospiti, mentre a prua, ben separata, si trova quella dedicata all’equipaggio. L’area ospiti consta di quattro grandi cabine con locale bagno annesso, delle quali tre sono caratterizzate dalla presenza di letti matrimoniali e una da letti in piano. Il fly bridge, all’occorrenza, si trasforma in pista di atterraggio per un elicottero. In alta stagione l’affitto di Lady Lola si aggira intorno ai 290 mila euro, che diventano 320 mila in altissima stagione.

 

SCHEDA TECNICA

Lunghezza m. 62,6

Larghezza m. 10.50

Pescaggio m. 3.65

Interni: 5 cabine – 5 bagni

Numero ospiti:10

Equipaggio: 15

Serbatoi acqua: 18.000 l

Serbatoi carburante: 117.700 l

 

Fotogallery di Liguria Nautica riproducibile previa citazione della fonte con link attivo

[nggallery id=187]

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Imbarcazioni: l’estimo navale e il valore dell’usato

  • 22 febbraio 2017

Quando si parla di imbarcazioni e soprattutto del valore dell’usato non è difficile imbattersi in fantasiose tabelle e indicatori che dovrebbero indicare (probabilmente con assoluta certezza) il valore medio di un’unità da mettere in compravendita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione