Il Gruppo Ferretti saluta Lamberto Tacoli?

Una notizia inattesa, Lamberto Tacoli, per volontà dei vertici del Gruppo, non resterà alla guida di CRN

16 Febbraio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Un fulmine nel cielo, non certo del tutto sereno, della nostra nautica. Secondo quanto rivelato da The MediTelegraph, Lamberto Tacoli, Presidente e AD di CRN, marchio del Gruppo Ferretti, a breve lascerà le redini del cantiere. L’azienda guidata da Alberto Galasi, dalla quale si attende l’ufficialità della notizia, non avrebbe infatti intenzione di rinnovare la collaborazione con il manager che, lo ricordiamo, è anche Presidente di Nautica Italiana.

Propio quest’ultimo aspetto risulta interessante nell’ottica degli sviluppi futuri. Verrà messo in discussione il ruolo di Lamberto Tacoli anche all’interno della nuova associazione di categoria? Dopo un inizio con un’intensa attività di comunicazione, si attendono da Nautica Italiana nuovi segnali concreti.

Alla fine di ottobre 2015 avevamo intervistato Lamberto Tacoli, in qualità di Presidente dell’associazione. A questo link è possibile leggere l’intero testo, di seguito ne riportiamo la parte sulle intenzioni programmatiche di Nautica Italiana:

Prima di tutto mi preme sottolineare che NAUTICA ITALIANA è nata con l’obbiettivo preciso di sviluppare una strategia complessiva di sistema che permetta di rappresentare l’eccellenza nautica nel mondo per valorizzare il grandissimo e unico patrimonio tecnico e culturale. Ciò premesso, i punti cardine del nostro programma sono:
– Un progetto strategico legislativo per il comparto;
– valori etici nelle relazioni con i clienti declinati nella Carta dei Valori, parte integrante del nostro Statuto, che ha come obbiettivo anche la riaffermazione di credibilità e affidabilità del comparto;
– L’elaborazione di un sistema di monitoraggio dei dati del comparto;
una strategia complessiva per la promozione del comparto e degli eventi nautici del Paese, grazie a format innovativi che rispondano alla reale esigenza delle Aziende;
la presenza coordinata e il sostegno a eventi esteri, sotto il simbolo “Italian Yachting Lifestyle”;
– Un evento espositivo internazionale significativo del Made in Italy.
– Vogliamo inoltre instaurare un dialogo costante e costruttivo con le istituzioni di riferimento e collaborare con le altre importanti realtà del settore, come i Territori e i Distretti Regionali. Tutto ciò, nella convinzione che questa associazione contribuirà a migliorare le relazioni con imprese del comparto e affini per continuare ad affermare il ruolo di primo piano che la nautica italiana deve avere a livello globale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione