Lavagna, l'ombra di tangenti sui lavori alla Capitaneria di Porto

11 Gennaio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

I sospetti sui lavori commissionati dal Provveditorato alle opere pubbliche  nell’ambito della costruzione e sistemazione della caserma della Guardia Costiera di Lavagna pendono come una spada di Damocle: specie dopo l’intercettazione telefonica da parte della Guardia di Finanza di Genova della conversazione tra Giampietro Rolle, rappresentante legale della ditta “Gr Restauro Conservativo srl” (il quale non risulta sotto inchiesta) e Alberto De Vivo, geometra in forza al Provveditorato sospettato di corruzione, avvenuta il 27 settembre scorso.

 

Dalla chiamata, secondo il pm Paola Calleri, si intuisce dell’abitudine di De Vivo ad avanzare richieste illecite agli imprenditori: nel corso della telefonata Rolle vorrebbe presentare la fattura per essere pagato, ma De Vivo gli fa capire che ha alzato il prezzo. Secondo i finanzieri, si tratterebbe della richiesta di una tangente.

 

e.r.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione