Le barche americane tornano all'Avana. Il disgelo prosegue

Dopo 15 anni verranno nuovamente organizzate regate a squadre fra i due paesi, un segno di come gli accordi siglati da Obama e Raul Castro siano indirizzati a un riavvicinamento tra due Paesi storicamente agli antipodi

26 Maggio 2015 | di Redazione Liguria Nautica

World Series of high diving

Migliorano i rapporti tra Cuba e Stati Uniti. Un segno di questo lento processo di normalizzazione sono le regate a squadre, nuovamente organizzate dopo diversi anni. Il clima di disgelo inaugurato lo scorso dicembre da Obama e Raul Castro sembra continuare.

 

Per la prima volta dopo 15 anni, un centinaio di americani amanti della vela hanno potuto portare una ventina di barche all’Avana per partecipare alla regata, organizzata da club nautici della capitale cubana. Sebbene la proibizione della navigazione verso Cuba  resti ancora in vigore negli Usa, la presenza di barche a stelle e strisce all’Avana rappresenta un segno inconfondibile di normalizzazione. Nel frattempo, la delegazione cubana è già arrivata a Washington, dove domani si svolgerà un nuovo “round” di trattative per il ristabilimento delle relazioni fra i due paesi.

 

Tutto questo indipendentemente dalle dichiarazioni di Castro e di altri dirigenti cubani che hanno sottolineato come i rapporti con gli Usa non potranno essere considerati normalizzati finché l’embargo non sarà abolito e la base Guantanamo restituita all’Avana. Washington afferma di non voler commentare queste questioni, tra accordi e scontri il riavvicinamento prosegue.

Argomenti: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione