"Jazz", il megayacht a "nido d'uccello" della designer Zaha Hadid

Il primo modello della nuova linea di megayacht dell’archistar Zaha Hadid è stato presentato a Londra; il 128 metri “Jazz” si presenta come un intreccio di acciaio e specchi, come fosse un "nido d'uccello"

28 Ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

La celebre architetto irachena Zaha Hadid stupisce ancora una volta il mondo della design presentando a Londra il primo modello della nuova linea di megayacht, “Jazz”. Dopo i discussi megayacht di Philippe Starck, il modello presentato dalla designer irachena, creato per il cantiere tedesco Blohm+Voss, promette di far parlare altrettanto per l’incredibile progettazione.

 

Dopo aver conquistato sempre più consensi nel mondo dell’architettura con la progettazione di edifici, per la prima volta Hadid si cimenta nel design di una linea di megayacht che comprende una gamma di 5 imbarcazioni, caratterizzate da strutture esterne diverse.

 

“Jazz” è il primo modello presentato al pubblico: lungo 128 metri, il design sinuoso è reso unico dagli effetti luce creati da una rete di acciaio e vetro che compone la struttura esterna, per ricordare un “Nido d’uccello”, come lo stadio di Pechino teatro della cerimonia di apertura dei giochi olimpici 2008.

 

Non è dato sapere per quale cifra sia in vendita il pazzesco megayacht, sicuro che il miliardario che non vuole passare inosservato fra le onde non si lascerà scappare l’ultima follia in fatto di design nel mondo della nautica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

3 commenti

  1. paolo ha detto:

    Speriamo che affondi alla prima uscita……….che stronzata!

  2. Leo ha detto:

    Che dire, non vorrei passare per troglodita, però a me sembra proprio una “boiata pazzesca”…

  3. paolo volpari ha detto:

    estremo, intrigante. Lo vedrei bene sul neo set del nuovo episodio di Star Wars.
    Una volta, anche i più costosi (e lussuosi) possedevano un pozzetto dove vivere il conviviale ( Jacuzzi compresa), una tuga, + o – spaziosa, con finestrature a lato ed al massimo il cielino aapribile servoassistito per guardare la volta celeste seduti sul salotto ad elle conil flute di Cristasl nella sinistra e l’havana ” Lider Maxìmo” nella destra.
    Poi c’era la prua con sedute. cuscini, poltrone ed ombreggiature varie per i bagni di sole e d il relax.
    Non ho nemmeno individuato la piattaforma con la H per l’appontaggio dell’Agusta-Bell di rito.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione