Low Noise del chiavarese Giuffré al Mondiale ORC di Ancona

Low Noise, M37 di Giuseppe Giuffré, portacolori dello Yacht Club Chiavari, si prepara al Campionato del Mondo ORC di Ancona in programma a fine giugno. Ci sono le premesse per far bene

13 Giugno 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Ecco un team da tenere d’occhio in vista del campionato mondiale ORC: Low Noise, plurititolato M37 (progetto Maurizio Cossutti) dell’armatore Giuseppe Giuffré (in forza allo Yacht Club Chiavari), già vincitore di un campionato italiano a Punta Ala nel 2008, due Campionati del Mondo a Brindisi (2009) e a Cherso (2011), e un Campionato Europeo ancora a Punta Ala nel 2012, è nella lista iscritti dell’Adria Ferries ORC Worlds in programma il prossimo fine giugno ad Ancona.

 

Una imbarcazione, questa, che ha fatto parlare di sé sia per i risultati, sia per lo sventurato naufragio che durante il trasferimento per il Trofeo Accademia 2012 la rese protagonista sui siti internet e sui blog di mezza Europa. Naufragio che però non intaccò minimamente il morale e la grinta dell’armatore e del suo team. Di fatto, al suo rientro sulla scena pochi mesi più tardi, i ragazzi di Low Noise vinsero con una prova d’anticipo il Campionato Europeo di Punta Ala ma non poterono per ragioni logistiche partecipare al mondiale di Helsinki dello scorso anno.

 

Secondo Giuseppe Giuffré, la forza del “progetto Low Noise” è nella scelta delle persone e nella coesione di un team costantemente impegnato in un meticoloso sviluppo della barca – in collaborazione con Matteo Polli, profondo conoscitore dell’M37 – oltre che nella lunga e proficua collaborazione con la veleria North Sails. Insomma un approccio a 360 gradi che parte dalle caratteristiche personali e tecniche dell’equipaggio, allo studio del regolamento ORC. A bordo di Low Noise lo skipper e timoniere Duccio Colombi (due volte campione del mondo, campione europeo e sette volte campione italiano in diverse classi), l’ex olimpico del Tornado Lorenzo Bodini alla tattica, Giuseppe “Peppino” Giuffré alla randa, Donatella Ferretti, Maurizio Loberto, Benedetto Coviello e Claudia Conti in pozzetto, oltre che Paolo Mandina e il giovane Alessandro Siviero a prua.

 

Digiuno del mondiale di Helsinki, il team di Low Noise proviene quindi da una stagione di lavoro sull’acqua che quest’anno sembra aver dato buoni frutti. Di fatto, i segnali della stagione in corso sembrano buoni: vittoria overall all’invernale del Tigullio (importante banco di preparazione alla stagione), vittoria overall con una giornata di anticipo a Pasquavela, vittoria di classe al Trofeo Accademia Navale di Livorno e al Campionato Nazionale del Tirreno (Tre Golfi) di Napoli. Prossima tappa in programma per il team Low Noise: il Trofeo Stecconi, tappa ormai definita da tutti come pre-mondiale e il Campionato Mondiale stesso sempre ad Ancona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione