Marina di Varazze, un weekend di divertimento

Alla marina di varazze un open weekend per testare dal vivo la potenza delle moto d’acqua yamaha e sulle banchine arte e divertimento per grandi e piccini

6 Giugno 2014 | di Redazione Liguria Nautica

La Marina di Varazze dedica il primo week end di giugno agli appassionati di moto d’acqua con una due giorni “open” di test e prove in acqua firmata “Yamaha Marine” e non mancheranno le iniziative per i visitatori “più tranquilli” e per le famiglie.

 

Sabato 7 e domenica 8 giugno, in occasione dell’iniziativa stagionale “Porti Aperti Yamaha Marine 2014”, Motonautica Cuneo, concessionaria ufficiale Yamaha, darà ufficialmente il via alla prova in mare delle nuove e potenti moto Yamaha 260 HP, le ultime nate della casa giapponese. Oltre che ammirarne il design graffiante, tutti i presenti avranno infatti anche l’opportunità di testare dal vivo la velocità e le alte prestazioni di questi fiammanti modelli 2014.

 

Unico requisito indispensabile per la prova delle moto: avere -ed esibire- la patente nautica. L’equipaggiamento di base per i test, i life jackets, sarà invece messo a disposizione da Motonautica Cuneo, organizzatore dell’evento, che offrirà ai partecipanti anche qualche snack corroborante.

L’appuntamento con il divertimento adrenalinico alla Marina di Varazze è dalle 9.00 alle 18.00 di sabato e domenica.

 

Sabato 7 le banchine di Marina di Varazze si trasformeranno in una galleria d’arte a cielo aperto: circa 20 pittori esporranno le proprie opere.

Divertimento e intrattenimento proseguono anche nella giornata di domenica 8 Giugno e questa volta l’attenzione è dedicata in special modo ai bimbi che potranno scatenarsi sui Mini Gonfiabili allestiti a cura di Centro Maia di Savona, giocare a trasformarsi e sorridere con i bravissimi esperti di “Trucca bimbi” e con le bolle di sapone giganti.

 

 

 

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Eventi e fiere

S.L. Yachting, professionalità e esperienza per combattere la crisi

  • 9 Maggio 2012

La nostra intervista a Alessandro Masu, amministratore unico dei Cantieri di San Lorenzo e titolare della S.L. Yachting. Si può vivere di charter, soprattutto in tempi di crisi? Masu risponde, utilizzando richiami alla saggezza ancestrale degli avi

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione