Maserati e Soldini pronti all'assalto dell'Atlantico

IL VOR 70 italiano potrebbe avere nelle prossime ore la finestra meteo favorevole per tentare il record di traversata dagli Stati Uniti all'Inghilterra

4 Luglio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Tra domenica 6 e lunedì 7 luglio potrebbero verificarsi condizioni meteorologiche favorevoli alla partenza di Maserati da New York per tentare il record del nord Atlantico fino a Lizard Point nel Regno Unito. Soldini e il suo equipaggio, dai primi di giugno in stand-by, seguono attentamente l’evolversi della situazione meteo per capire se Maserati tra pochissimi giorni riuscirà a compiere le 2925 miglia che separano gli Stati Uniti dall’Inghilterra in meno di 6 giorni, 17 ore, 52 minuti, 39 secondi, tempo record che appartiene dal 2003 a Mari-Cha IV, un maxy yacht di 140 piedi.

 

“Tra domenica 6 e lunedì 7 sulla zona di partenza è previsto un ottimo flusso di sud ovest che ci spingerebbe velocemente verso Terranova – spiega Soldini – Al momento però in Atlantico è prevista poca pressione con un angolo molto in poppa. Domani capiremo meglio cosa fare. Inutile dire che non vediamo l’ora di partire, anche perché in quest’ultimo mese gli iceberg a Terranova sono molto diminuiti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Giorgio ha detto:

    Speriamo non ci dicano poi che è il record di traversata oceanica per barche SENZA WINCH ELETTRICI!!! o altre amenità.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione