Maserati, ratificato dal WSSRC il record New York-San Francisco

Giovanni Soldini e il team di Maserati hanno visto ratificato il proprio record di percorrenza della rotta New York-San Francisco: il VOR 70 ha percorso 13.225 miglia in 47 giorni, 42 minuti e 29 secondi. Adesso Soldini prepara la Transpac Race

28 Marzo 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Il World Sailing Speed Record Council (WSSRC), l’organismo internazionale che certifica i migliori tempi di percorrenza delle barche a vela sulle rotte storiche dei clipper, annuncia ufficialmente che Giovanni Soldini e il VOR70 Maserati, con un equipaggio di otto persone, sono i nuovi detentori del record New York-San Francisco, avendo percorso le 13.225 miglia della Rotta dell’Oro (passando per Capo Horn) in 47 giorni, 42 minuti e 29 secondi.

 

Il record precedente apparteneva a Yves Parlier che a bordo del 60 piedi Aquitaine Innovations aveva percorso latratta New York – San Francisco nel 1998 in 57 giorni, 3 ore, 2 minuti, 45 secondi. Giovanni Soldini e un equipaggio di otto uomini sono partiti da New York il 31 dicembre 2012 alle 17:49:30 GMT e hanno tagliato il traguardo sotto il Golden Gate a San Francisco il 16 febbraio 2013 alle 18:31:59 UTC. La velocità media teorica di Maserati è stata di 11,2 nodi, quella reale di 12,80 nodi.

 

LavoriMaserati si trova attualmente nel cantiere KKMI di Richmond, San Francisco, per una serie di lavori di manutenzione.

 

Prossimi appuntamenti – Giovanni Soldini e Maserati saranno impegnati a luglio nella Transpac Race (http://www.transpacrace.com/), la regata in equipaggio da Los Angeles a Honolulu aperta a monoscafi e multiscafi, con partenza differita a partire dall’8 luglio, a seconda delleclassi in gara. Per Maserati partenza prevista il 13 luglio. Il percorso di regata prevede la partenza dal faro di Point Fermin, San Pedro, Los Angeles, e l’arrivo di fronte al vulcano di Diamond Head, Oahu, Hawaii (non lontano da Honolulu).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Claudio ha detto:

    Giovanni è un GRANDE !!!
    Non avevo dubbi sulla riuscita del record se solo avesse avuto un pò più di fortuna per quanto riguarda il vento avrebbe demolito anche il record dei multiscafi senza problema !!!
    GRAZIE GIO’ per essere uno dei pochi che tiene alto il nome del Nostro Paese !!!!!
    BUON VENTO per la transpacrace !!!
    Facci sognare ancora !
    E quando puoi vienici a trovare…………www.radiovelisti.it …….Ciao e Grazie ancora !!!
    Claudio
    Milano

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione