Baglietto vince la sfida: venduto il mega yacht 46m Fast

Venduto il Baglietto 46m Fast ad un armatore dell'area mediterranea. Il mega yacht si chiamerà Lucky Me e inaugurerà la linea Fast del cantiere

28 Febbraio 2017 | di Gregorio Ferrari
Yacht Lucky Me
La linea dinamica e moderna del mega yacht Lucky Me prodotto dai cantieri Baglietto

Un armatore dell’area mediterranea ha acquistato il Baglietto 46m Fast, presentato in anteprima ai saloni di Cannes e Monaco. E’ stata così premiata la professionalità di tutto il team Baglietto e la scelta coraggiosa della proprietà di affrontare un progetto totalmente nuovo in speculazione.

“Questa vendita -ha affermato Michele Gavino, managing director di Baglietto- è per noi motivo di grande soddisfazione. E’ stata una sfida importante dal punto di vista finanziario e tecnologico, con un nuovo scafo che trova pochi competitor sul mercato ed un layout rinnovato”.

A portare alla vendita, secondo Alessandro Diomedi, direttore commerciale dell’azienda, sarebbe stata anche la buona risposta del mercato nel corso degli ultimi eventi nautici.

Il mega yacht Baglietto 46m Fast si chiamerà Lucky Me

Il Baglietto 46m non è una barca qualsiasi. Questo mega yacht, che inaugura la linea Fast del cantiere, ha vinto il premio come “Best Exterior Design” all’ultimo Yachting Festival di Cannes. Le linee sono rappresentative della nuova visione di Baglietto: eleganti e aggressive ma ben attente a non cadere nell’eccesso. Gli esterni, accattivanti, conferiscono a Lucky Me uno stile molto moderno, grazie alla prua penetrante e grintosa, che lo rende particolarmente dinamico nella parte anteriore, compensata da una poppa squadrata che riprende il family feeling del cantiere. Nelle linee esterne un elemento di novità è rappresentato dalla forma compatta della sovrastruttura, poco sviluppata in altezza per favorirne la penetrazione aerodinamica. Francesco Paszkowski Design ha curato sia le linee esterne che gli interni del mega yacht, con il contributo di Margherita Casprini per l’interior design. Il progetto navale porta invece la firma dell’ufficio tecnico di Baglietto.

Lucky Me presenta anche delle peculiarità negli spazi aperti, con un upper deck posteriore paragonabile ad una grande terrazza, nell’ottica di incrementare il contatto diretto tra l’uomo e il mare. Gli interni presentano un layout 4 cabine ospiti, tutte con bagno privato, poste nel ponte inferiore mentre sul main deck la suite armatoriale si compone di un ufficio, cabina e bagno. Il ponte superiore lascia spazio ad un confortevole salone con zona conversazione, cabina del comandante e timoneria. Sul ponte inferiore la zona equipaggio è formata da 4 cabine doppie più una singola e dinette.

Gregorio Ferrari

Fonte immagini: www.top-yachtdesign.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione