MEGAYACHT – A bordo del nuovo Monokini 44m VIDEO e FOTO

Il designer Alberto Mancini, che ha curato gli interni del Monokini, varato presso i cantieri Baglietto della Spezia, ci accompagna a bordo della barca alla scoperta degli interni extralusso e totalmente “custom”

22 ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Al Monaco Yacht Show siamo sul M/Y Monokini, creazione dei cantieri Baglietto della Spezia, acquisiti poco più di un anno fa dal Gruppo Gavio. L’imbarcazione rappresenta la naturale evoluzione della linea 44 Fast, inaugurata dai megayacht “Tatiana per Sempre” e “Apache II”. Per quanto riguarda le linee esterne dello scafo, eleganti e slanciate, Baglietto si è affidata allo studio Francesco Paszowski Design, mentre gli interni, più morbidi e sinuosi, ispirati al mondo dell’aviazione, sono a cura del designer Alberto Mancini che ha utilizzato diversi materiali pregiati (acero, pelle, acciaio, sicomoro) combinati in sfumature cromatiche, giocate sui toni del panna, beige e grigio. Ed è stato proprio Alberto Mancini a guidarci a bordo, alla scoperta degli interni di questa imbarcazione extralusso.

 

A BORDO DI MONOKINI CON IL DESIGNER ALBERTO MANCINI

 

Lo studio ingegneristico dell’architettura navale porta invece la fiema di Baglietto. Interamente in alluminio, lo yacht misura 44 metri con un baglio massimo di 8,30: può ospitare 10 passeggeri in 5 cabine, collocate sul ponte inferiore, oltre ad 8 membri di equipaggio.

 

L’arredamento, sia indoor che outdoor, è custom: i divani dalle linee sinuose foderati in lino Rubelli color tortora, i coffee table in acciaio, vetro e pelle nabuk ed il tavolo dining in wengè scuro ed acciaio satinato, le lampade che accostano acciaio, shantung di seta e pelle nabuk. L’acciaio satinato delinea sobriamente le forme di maniglie, masselli e anti rollii. Un altro dettaglio importante è quello relativo agli schienali divano, abbattibili per aumentare il numero delle sedute.

 

Interessante anche lo studio dell’illuminazione interna delle cabine, in cui la luce è volutamente nascosta: la fonte è sempre indiretta ed è gestita dalla domotica di bordo che permette di selezionare, attraverso l’uso di mini iPad, non solo diversi scenari preprogrammati, ma anche tutti gli impianti video e stereo firmati Bang & Olufsen.

[nggallery id=285]

La zona di pilotaggio è caratterizzata da materiali quali acciaio satinato, pelle color vinaccia e carbonio, che rivestono pannelli e montanti e donano un look sportivo senza dimenticare l’ergonomia. Attenzione particolare è stata dedicata alle aree esterne: nella parte prodiera un prendisole davanti al parabrezza della timoneria consente di godere di una confortevole zona conversazione, mentre i due balconi laterali abbattibili si trasformano in terrazze sul mare. Il vasto flybridge sul ponte ospita una zona giorno con divani, lettini prendisole e zona pranzo con tue tavolini che possono trasformarsi in un unico grande tavolo che può ospitare fino a 12 persone. Grazie ai due motori MTU da 3600hp, l’imbarcazione può raggiungere la velocità massima di 30 nodi, mentre i 4 stabilizzatori all’ancora di cui è dotata garantiscono una perfetta stabilità, anche in mare aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione