Megayacht Dilbar: il gioiello del magnate russo in Sardegna

L'unità è stata varata nel 2008 ed è di proprietà di Alisher Usmanov

27 Giugno 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Si tratta davvero di un gran colpo, gli amanti del lusso non potranno che stropicciarsi gli occhi nel vedere queste immagini che ci ha appena inviato un nostro lettore dalla Sardegna. Liguria Nautica è riuscita ad avvistare il megayacht Dilbar, conosciuto anche come Dilbar 2, unità di proprietà del tycoon russo Alisher Usmanov. Il magnate è già proprietario di un 110 metri, ma questa non si è davvero posto limiti.

Insomma, nuovi scatti inediti che vanno ad aggiungersi alle numerose gallery collezionate in questi anni e questa volta il soggetto è davvero ad effetto.

L’imbarcazione è stata avvistata in Sardegna, per la precisione al largo del Golfo Aranci, nelle vicinanze del comune di Olbia. In mezzo a questo mare cristallino è stato facile notare questa unità che si contraddistingue per lusso e ricercatezza del dettaglio.

Megayacht Dilbar: ecco alcuni dati tecnici per scoprire meglio le sue caratteristiche

Come detto l’imbarcazione è di proprietà del magnate russo Alisher Usmanov, leader della società metallurgica MetalloInvest. Imbarcazione per modo di dire, poichè parliamo di un’unità lunga 156 metri e larga oltre 18 metri. Il quarto megayacht più lungo al mondo, inferiore per dimensioni ai soli Azzam, Eclipse e Dubai

Il megayacht Dilbar è stato costruito da Lürssen ed è stato varato nel 2015. Parliamo di un vero e proprio palazzo galleggiante, qui lusso e comfort sono distribuiti lungo gli oltre centocinquanta metri di lunghezza: piscina coperta, palestra, SPA, vasca Jacuzzi e uno spazio riservato all’atterraggio di un elicottero.

Il design esterno è stato curato da Andrew Winch, mentre degli interni si è occupato Espen Øino. Il valore complessivo del megayacht Dilbar sfiora i 500 milioni di euro.

 

Scheda tecnica del megayacht Dilbar

Cantiere: Lürssen

Bandiera: Isole Cayman

Anno di varo: 2015

Lunghezza: 156 m

Larghezza: 18,6 m

Pescaggio: 3,20 m

Velocità massima: 22,5 nodi

Velocità di crociera: 19 nodi

Ospiti: 20 persone

Equipaggio: 48 persone

Cabine: 10

Materiali: alluminio e acciaio

Designer: Andrew Winch

Designer interni: Espen Øino

 

Le foto sono di proprietà di Liguria Nautica, riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Paolo Bellosta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione