MEGAYACHT – Ma quale tender! Meglio un sottomarino beatlesiano

In questi giorni a Portosole desta curiosità il “Sofia” megayacht di 42 metri appena varato dai cantieri Moonen dotato di sottomarino ausiliario

29 Agosto 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Non sappiamo se l’armatore del megayacht “Sofia”, in bella mostra in questi giorni presso la diga foranea di Portosole a Sanremo sia un fan sfegatato dei Beatles: a giudicare dal “gadget” ormeggiato a poppa dell’imbarcazione di 42 metri e 480 tonnellate, parrebbe proprio di si. Un vero e proprio mini sottomarino a tre posti – naturalmente giallo – è il curioso mezzo che salta subito all’occhio dei curiosi in banchina.

 

Yacht e sottomarino sono stati realizzati dai cantieri Moonen (il “Sofia” è la più grande imbarcazione realizzata fino adesso dall’azienda). La scheda tecnica di quello che viene chiamato in gergo “water-toy”, letteralmente “giocattolo d’acqua”, collaudato all’inizio dell’estate nelle acque maltesi, prevede la possibilità di portare gli occupanti fino a 100 metri di profondità.

 

La consegna di yacht e “yellow submarine” al proprietario è avvenuta proprio in questi giorni a Sanremo: c’è il massimo riserbo sull’identità dell’armatore. Di lui si conosce soltanto la grande passione per il mondo sottomarino. Adesso il megayacht e il suo futuristico mezzo ausiliario rimarranno a Portosole per qualche settimana, per poi partire verso i Caraibi e successivamente far scalo in Alaska.

 

Il “Sofia” è in grado di alloggiare fino a dieci ospiti in cabine con aria condizionata, illuminazione a led e controlli elettronici attraverso iPad. Prevede inoltre la presenza di sette membri dell’equipaggio. Completano la dotazione della superbarca un tender da sette metri, un battellino da 3 metri e 70 e 3 moto d’acqua Yamaha. Lo yacht incorpora anche una vasca idromassaggio in grado di accogliere addirittura sette persone, con una capacità di 1900 litri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione