A tu per tu con…Michel Desjoyeaux, mito della vela mondiale! VIDEO

Michel Desjoyeaux, grande velista solitario francese, era a Genova in occasione dell'arrivo del MOD 70 European Tour e ha chiacchierato a lungo con Liguria Nautica!

29 Ottobre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Incontrare e intervistare Michel Desjoyeaux per un appassionato di vela, è un po come per un accanito fan di calcio fare due palleggi con Maradona. Desjoyeaux è uno dei più grandi velisti solitari di sempre, unico ad aver vinto nella sua carriera la Solitaire du Figaro (nel 1992, 1998, 2007), la Vendée Globe (regata intorno al mondo in solitario senza scalo su Imoca 60, nel 2001 e nel 2009), la Route du Rhum (2003) e la Transat Anglaise (2004).

 

La carriera di Michel detto “Mich’ le Professeur” comincia da molto piccolo, nel cantiere nautico di suo papà a Port-la-Foret. A 20 anni si imbarca con Eric Tabarly su  Côte-d’Or per la regata intorno al mondo Whitbread e da allora il virus delle regate si impossessa di lui. Michel Desjoyeaux ha navigato e naviga su moltissimi supporti diversi, monoscafi e multiscafi, grandi e piccoli.

 

Dal 2011 Michel e il suo sponsor Foncia si sono imbarcati in un nuovo progetto: i MOD 70, trimarani futuristici, che hanno concluso il Tour Europeo martedì 2 ottobre nelle acque di Genova.  Il giorno dopo i 5 equipaggi hanno partecipato allo Yacht Club Italiano Trophy, due regate a bastone davanti alle acque della città, fra la Foce e Boccadasse.

 

Liguria Nautica ha incontrato Michel sui pontili del Marina Genova Aeroporto: ecco cosa gli abbiamo chiesto:

 

GUARDA LA NOSTRA INTERVISTA A MICHEL DESJOYEAUX!

 

Servizio di Francesca Pradelli
Montaggio di Riccardo Molinari

 

(foto di proprietà di Liguria Nautica)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Vela

Vendée Globe: rush finale verso Les Sables

  • 17 Gennaio 2017

Ancora una volta abbiamo la conferma che le storie della vela oceanica appassionano il pubblico, basta guardare l'eco delle notizie, sui social e sui vari media internazionali, di che proporzione sia. L'augurio è che anche qualche per la prossima edizione abbia la possibilità di armare un'IMOCA 60 competitivo

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione