Millevele 2016: appuntamento il prossimo 25 giugno a Genova

Manca meno di un mese alla partenza della regata genovese piu' importante organizzata dallo Yacht Club Italiano. Tante le novita' e i premi in palio

31 Maggio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Manca un mese a Millevele 2016, la grande festa della vela aperta a tutte le imbarcazioni in programma il 25 giugno prossimo sotto l’organizzazione dello Yacht Club Italiano.

Millevele giunge quest’anno alla 28° edizione: un importante traguardo per una manifestazione molto amata dai velisti e dagli appassionati di mare, che raduna ogni anno centinaia di vele nel golfo di Genova.

Gemellata con la Barcolana di Trieste, Millevele è una veleggiata aperta a tutte le imbarcazioni a vela dai 7,50 metri in su, suddivise in sei categorie in base alla lunghezza fuori tutto. Si svolge in tempo reale per tutte le categorie.

Partirà sabato 25 giugno alle 11 davanti al Lido di Albaro. I partecipanti si affronteranno su un percorso a bastone: dopo la partenza la flotta girerà una boa tra Bogliasco e Punta Chiappa e farà quindi ritorno su Genova. La boa sarà anche un cancello che prenderà tutti i passaggi nel caso la veleggiata non terminasse a causa di mancanza di vento e premierà le prime imbarcazioni che passeranno.

Le imbarcazioni potranno essere ammirate lungo Corso Italia e dal litorale fino a Nervi. Durante l’evento, il Porticciolo Duca degli Abruzzi ospiterà presso i suoi ormeggi (sino ad esaurimento dei posti disponibili) le imbarcazioni partecipanti, e altri ormeggi saranno disponibili alle marine “I Saloni Nautici” e “Della Foce”, situate nell’ambito della Fiera.

Molte sono le novità per i partecipanti di questa edizione 2016: alle prime 250 barche iscritte verranno consegnate 8 T-Shirt Millevele e numerosi omaggi mentre i 100 armatori più veloci ad iscriversi riceveranno una sacca stagna da 30 litri. Numerosi premi saranno inoltre sorteggiati tra i partecipanti durante la premiazione.

Millevele e’ un evento importante non solo perche’ celebrara il mare, lo sport e la vela ma soprattutto perche’ ha anche uno scopo sociale: è, infatti, a fianco di ANED Onlus, l’Associazione Nazionale Dializzati e Trapiantati che opera dal 1972, per la prevenzione delle malattie renali e per il potenziamento dei trapianti renali. Aned onlus diffonde la cultura delle donazioni degli organi anche attraverso lo sport, per dimostrare come le persone trapiantate tornino ad avere una vita attiva.

L’iscrizione alla gara costa 50 euro. Basta andare sul sito dello Yacht Club Italiano e sulla pagina Facebook dell’evento (Millevele YCI-Evento Sportivo) e scaricare il modulo di iscrizione, che dovrà poi essere consegnato presso la segreteria dello Yacht Club Italiano che si trova al Porticciolo Duca degli Abruzzi oppure inviato via mail all’indirizzo info@yci.it o via fax al numero 010 2533870. Sul sito dello Yacht Club Italiano e sulla pagina Facebook dell’evento sono, inoltre, gia’ disponibili aggiornamenti e informazioni costanti che si intensificheranno con l’avvicinarsi della veleggiata.

La premiazione finale si svolgerà sabato 25 giugno alle ore 18 circa allo Yacht Club Italiano. Il “Trofeo Millevele”, trofeo challenge che è la storica Coppa Rylard, sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata nel percorso completo. In caso di riduzione del percorso, sarà assegnato alla prima imbarcazione arrivata alla boa di riduzione del percorso. La “Coppa YCI”, anch’essa un trofeo challenge, sarà invece assegnata alla prima imbarcazione arrivata in tempo reale relativa alle categorie IV, V, VI. Verranno, infine, assegnati riconoscimenti alle migliori barche di ogni categoria.

L’evento si svolge con il supporto di Madiventura, azienda specializzata nel mondo della frutta secca, di EasyWelfare, azienda strutturata nella gestione ed erogazione di servizi Welfare e di molte altre aziende.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione