Monaco Yacht Show 2016: presentato il progetto dell’OCEANEMO 55

OCEANEMO 55m massimizza il concetto ispiratore dei modelli più piccoli - 33m e 44m - ben sintetizzato dalla definizione di Sport Utility Yacht. Un'idea di andar per mare che asseconda uno stile di vita diverso da quello consentito dagli yacht più tradizionali

4 Ottobre 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Presentato in anteprima mondiale al Monaco Yacht Show 2016, nel corso di una conferenza stampa,  Oceanemo 55, l’ultima nata di OCEANEMO – la gamma di Sport Utility Yacht progettata da Fulvio De Simoni per il cantiere francese OCEA. Dopo il successo dei modelli 33m e 44m, è giunta a conclusione la fase progettuale del più grande Sport Utility Yacht della gamma OCEANEMO.

“E’ probabilmente una delle barche più belle e più intelligente che ho mai progettato” dichiara il pluripremiato designer italiano Fulvio De Simoni. “Ma non è solo merito mio, lo devo ammettere. E’ il concetto stesso di Sport Utility Yacht che aiuta molto: poppa libera, sovrastruttura maestosa, prua importante sono tutte peculiarità tipiche degli Oceanemo che contribuiscono a rendere la linea della gamma esteticamente molto attraente. Su una barca di queste dimensioni mai si era riusciti a offrire così tanto spazio non solo per gli ospiti ma soprattutto per trasportare gli accessori, i veicoli e i water toys per lo svago dell’armatore e dei suoi familiari e amici, di tutte le età. Il giudizio è soggettivo, ma devo ammettere che su questo 55 metri i volumi caratterizzanti e la forma inusuale trovano la loro perfetta armonia”.

OCEANEMO 55m massimizza il concetto ispiratore dei modelli più piccoli – 33m e 44m – ben sintetizzato dalla definizione di Sport Utility Yacht. Un’idea di andar per mare che asseconda uno stile di vita diverso da quello consentito dagli yacht più tradizionali, e un concetto che è nato dalla sensibilità di Aldo Manna – dal 2005 partner del cantiere francese Ocea – verso le esigenze degli armatori di oggi ed è stato sviluppato al meglio da Fulvio De Simoni per Ocea. L’obiettivo è raggiunto: in una dimensione ben lontana da quella di un gigayacht, infatti, gli OCEANEMO riescono ospitare a bordo una grande quantità di tender, watertoys e accessori volti al divertimento e al relax in mare. Lo sfruttamento degli spazi, l’allocazione dei volumi e la progettazione di equipaggiamenti dedicati rendono ogni modello OCEANEMO unico nel suo genere. Tutto questo senza compromettere gli spazi “tradizionali” dedicati all’armatore e ai suoi ospiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione