Mondiali Etchells in Australia, c'è anche il ligure Marco Cimarosti

Il segretario nazionale di classe rappresenta l'Italia a bordo di "Motomar", con Federico Lauro e la tre volte olimpionica Karyn Gojnich

20 Febbraio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Ha preso il via nella terra dei canguri il Campionato Mondiale della classe Etchells. Le acque di Sydney ospiteranno, fino al 25 febbraio, equipaggi provenienti da molte nazioni, pronti a tutto pur di conquistare il titolo iridato.

 

A rappresentare l’Italia, a bordo di “Motomar”, Marco Cimarosti, portacolori del CN Rapallo, segretario nazionale di classe: «Siccome il peso massimo dell’equipaggio (composto da tre persone, ndr) è 285 kg, mio figlio Ottavio, che, come me, pesa 110 kg – racconta – non è potuto venire. Assieme a Federico Lauro (il compagno di squadra, ndr), abbiamo optato per una ragazza, che fosse tosta e che conoscesse bene, a differenza di noi, il campo di regata».

 

La scelta è ricaduta su Karyn Gojnich (nella foto assieme a Marco Cimarosti), velista di assoluto livello. L’australiana ha rappresentato il proprio paese alle Olimpiadi di Seul nell’88 sui 470, e ha partecipato ai Giochi del 2004 e del 2008 a bordo degli Yngling. Riusciranno Cimarosti e Lauro a sfruttare al meglio il potenziale agonistico di Karyn? Noi gli auguriamo di si.

 

A Sydney si sono presentati 74 equipaggi da Australia, Stati Uniti, Italia, Emirati Arabi Uniti, Hong Kong, Nuova Zelanda, Singapore, Bermuda, Svizzera e Inghilterra. Attualmente, dopo il primo giorno di gare, guida la classifica l’australiano Graeme Taylor.

 

Eugenio Ruocco

 

La fotogallery dei preparativi e di Motomar, con alcuni scatti di Tracey Johnstone e Anousha Fluck

[nggallery id=79]

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Liguria Nautica in inglese. Live now!

  • 19 Giugno 2020

Online la versione internazionale di Liguria Nautica, dove tutti i giorni vengono pubblicate in inglese le principali le notizie dal mondo della nautica, con una attenzione particolare ai megayacht

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione