È morto Alain Jezequel, progettista rivoluzionario

Si è spento mercoledì mattina Alain Jezequel. Dalla sua matita nacquero i Grand Soleil 34 e 39 e lo Show 29. Si era trasferito a Bocca di Magra nel 1975

28 Giugno 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Emaciato, piccolo, con la sigaretta sempre in bocca. Si è spento mercoledì mattina Alain Jezequel, mitico progettista di barche, che, negli anni ’70 ha rivoluzionato il mondo della vela. Suo il progetto dei Grand Soleil 39 e 34, due modelli che, tuttora, rimangono un “must” per chi si avvicina al mondo del design nautico. Ma il suo capolavoro è certamente lo Show 29 prodotto da Barberis, sintesi suprema di eleganza, comodità, velocità e ottimizzazione degli spazi.

 

Alain non parlava. Disegnava: gli chiedevi quale fosse, secondo lui, la barca da crociera ideale e invece che risponderti a parole, prendeva un tovagliolo e una penna e, con pochi tratti, materializzava la sua idea. Questo raccontano i giornalisti specializzati che lo hanno conosciuto al Salone Nautico di Genova. Dove Jezequel era un presenza fissa: amante dell’Italia e della Liguria, si era trasferito a Bocca di Magra nel 1975. Adieu, Alain.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

4 commenti

  1. luca cesena ha detto:

    Sei stato un mito ,1 maestro,ricordo ancora adesso i tuoi starry 26 e i tuoi Charlie papa.Ciao Alain, sei sempre vivo
    Luca

  2. GianLuca ha detto:

    Un grande omaggio ad un vero genio.
    I suoi VI classe IOR sono leggenda.
    Navigare sui Lariosauro (Charlie Papa) ai tempi era emozione pura.

  3. Mauro ha detto:

    Non l’ho conosciuto, ma ho avuto il mitico Jez 27 e adesso il Fax Zuanelli…un genio…mi associo alle parole del collega. Ciao Alain!

    Mauro Giuffrè

  4. Didier Jezequel ha detto:

    grazie a tutti … spero che questo articolo arrivi a tutte le persone che lo hanno conosciuto, in mare , in banchina, e specialmente per gli addetti ai lavori in cantiere, lui avrebbe voluto salutarli tutti, uno ad uno.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione