Motonautica Cuneo, al via le prove in mare della Yamaha 260 hp

Motonautica Cuneo sbarca al Marina di Varazze per mettere in mostra i suoi nuovi gioielli

4 giugno 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Una due giorni di prove e motori quella di sabato 7 e domenica 8 giugno al Marina di Varazze: Motonautica Cuneo mette in mare le sue moto d’acqua Yamaha 260 hp. L’azienda genovese farà provare due modelli con un motore ad altissime prestazioni: SVHO (Super Vortex High Output) versione 1,8 litri sovralimentato che ha debuttato nei modelli per due e tre passeggeri.

 

Scheda tecnica motore – Eroga il 20% in più di potenza rispetto all’attuale motore SHO. Yamaha non ha mai dichiarato ufficialmente le potenze dei suoi motori marini, tutti sanno che motori. Le più importanti modifiche fatte al motore sono: il turbo compressore maggiorato per dare una pressione di sovralimentazione maggiore del 60%, un aftercooler maggiorato del 25%, un nuovo refrigerante dell’olio motore con efficienza pari al 110% del precedente modello.

 

Il motore è dotato di nuovi pistoni forgiati ed un nuovo sistema di iniezione carburante. Per meglio sfruttare l’incremento di potenza Yamaha ha progettato e montato un nuovo idrogetto da 160 mm, elica ad alte prestazioni e una nuova grata di aspirazione maggiorata. Inoltre la casa produttrice ha annunciato che i modelli minori, dal 2014 saranno costruiti con la tecnica NanoXcel. Materiali compositi ultra leggeri in carena e scafo: questo significa riduzione di peso si circa 35 Kg, riduzione del consumo di carburante del 23% e una migliore accelerazione.

 

Appuntamento quindi al Marina di Varazze dalle 09.00 – 18.00, sabato e domenica: raccomandiamo di non dimenticare la patente nautica, obbligatoria per chi volesse provare le moto. Inoltre Motonautica Cuneo, che ha curato l’organizzazione dell’evento, offrirà un light lunch.

Manuela Facino

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Suzuki al Salone Nautico di Genova con tante novità

  • 2 agosto 2016

Nella marina Suzuki vi saranno ben 12 barche e gommoni in acqua a disposizione dei visitatori, che potranno uscire in mare e provare i potenti ed efficienti motori fuoribordo Suzuki

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti

  1. Antonio Cuneo ha detto:

    Cosi mi piace davvero.
    Complimenti.

  2. Antonio Cuneo ha detto:

    Grande cosi mi piace davvero.
    Complimenti.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione