Sfiorato l'affondamento di una motonave ad Alghero

Un'imbarcazione lunga 15 metri, sabato scorso, ha rischiato di affondare nelle acque di Alghero. A salvarla l'intervento repentino della Guardia Costiera

9 dicembre 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Rischio affondamento in porto ad Alghero per la motonave Freccia, pare a causa del forte vento. L’unità, lunga circa 15 metri, era ormeggiata in Banchina Dogana e continuava a imbarcare acqua.

Intorno alle 22.30 la Guardia Costiera di Alghero si è accorta della difficoltà dell’imbarcazione a galleggiare ed è intervenuta.

 

Prima che arrivassero i soccorsi l’armatore ha cercato di azionare più volte i sistemi di esaurimento, ma senza ottenere i risultati.

 

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco che hanno riportato la motonave Freccia a un livello di galleggiabilità ottimale in circa mezz’ora.

 

I Vigili del Fuoco e il personale della Guardia Costiera, hanno riconosciuto le cause dell’allagamento, ovvero l’apertura delle prese a mare del serbatoio delle acque nere, forse dovuta al rollio generato dal forte vento.

Fortunatamente a bordo della motonave non erano presenti le casse gasolio, che avrebbero potuto procurare gravi danni ambientali.

Potrebbe interessarti anche

Pesca

Trovato morto il pescatore di corallo

  • 30 giugno 2015

Il corpo dell'uomo è stato ritrovato da un piccolo robot teleguidato utilizzato per operazioni di soccorso. Il pescatore aveva 62 anni ed era originario di Castelsardo

Mercato nautica

Olbia, i cantieri Sno realizzano la "clinica" per maxi yacht

  • 7 gennaio 2015

Il Tar ha dato parere positivo all'esproprio del terreno dove una volta sorgevano gli impianti della Palmera, lo stesso su cui è prevista la costruzione di una nuova darsena capace di ospitare imbarcazioni sino 90 metri, ma non solo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione