Naufragio di un catamarano in Sardegna

Il catamarano con due velisti francesi non era in porto nonostante le avverse condizioni meteo marine

2 maggio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Un catamarano con a bordo due velisti francesi, battente bandiera sudafricana, ha fatto naufragio nella notte in Sardegna, nei bassi fondali della Maddalena. Le condizioni meteo marine erano difficili e non è chiaro perché l’unità si trovasse in quella zona piuttosto che in un porto riparato.

 

Il catamarano è finito sul basso fondale incagliandosi, con entrambi le scafi che facevano acqua prima di adagiarsi definitivamente sugli scogli. Inevitabile l’SOS che ha fatto scattare i soccorsi da parte della Guardia Costiera. Tutt’altro che facile il recupero dei due velisti: il basso fondale è il moto ondoso ha reso indispensabile l’intervento di alcuni gommoni speciali attrezzati per simili circostanza.

 

I due velisti sono stati diffidati e avranno l’obbligo di monitorare eventuali danni ambientali e sostenere le spese di recupero del delitto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione