Nautica Italiana rilancia: ecco i nostri tre eventi per il 2017

tre eventi, l'accordo con Fiera di Milano e le intenzioni di collaborare con UCINA. E' questo il succo di quanto detto a Genova davanti a una folta platea di giornalisti.

19 Aprile 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Lamberto Tacoli, Alberto Amico, Giovanna Vitelli e Lorenzo Pollicardo: il Presidente e i vertici di Nautica Italiana si sono presentati in conferenza stampa a Genova per parlare del piano attuativo di Nautica 365, il manifesto programmatico dell’associazione di categoria.

Partiamo subito dai contenuti annunciati in conferenza stampa: tre eventi, l’accordo con Fiera di Milano e le intenzioni di collaborare con UCINA. E’ questo il succo di quanto detto a Genova davanti a una folta platea di giornalisti.

Ovviamente l’attenzione mediatica è rivolta verso i tre eventi annunciati da Nautica Italiana, per i quali nelle prossime settimane si aspettano maggiori dettagli pratici.

 

 

Le guide però sembrano abbastanza chiare: nel 2017 un evento outdoor a primavera a Genova, dedicato alla media e grande nautica, ma con un’ importante presenza anche nel Tigullio. In estate, Capri o Porto Cervo le location papabili, un evento dedicato al life style e al glamour. In autunno la piccola e media nautica in una manifestazione indoor a Milano.

Su Genova le intenzioni sembrano quelle di promuovere come zona fieristica l’area del Porto Antico, una cornice ideale a stretto contatto con il cuore pulsante della città, una location che non avrebbe nulla da invidiare a quelle di altri importanti saloni internazionali.

La grande novità è poi quella dell’accordo con Fiera di Milano, che metterà a disposizione l’esperienza nell’organizzazione di eventi fieristici internazionali.

Lamberto Tacoli:Noi non vogliamo essere l’alternativa al Salone di Genova. Uno dei nostri punti fermi è quello di volere collaborare con UCINA e per il Salone di Genova 2016 ognuna delle nostre aziende come sempre sarà libera di decidere se partecipare o meno all’evento di settembra. Nel frattempo in silenzio noi stiamo pensando al 2017″.

I vertici di Nautica Italiana in conferenza stampa

I vertici di Nautica Italiana in conferenza stampa

Il nodo della collaborazione con UCINA resta però da sciogliere e su questo punto abbiamo sollecitato i relatori con una domanda precisa: vanno bene le intenzioni, ma come pensate di collaborare con UCINA? A risponderci è stato Alberto Amico: “Abbiamo scelto una strada molto chiara e non c’è preclusione per nessun soggetto, anzi. Ma qui stiamo parlando di qualcosa che riguarda un interesse nazionale, noi andremo avanti col nostro programma e vogliamo farlo con UCINA ma se il supporto non arriva non potremo tirarci indietro”

Tanta insomma la carne al fuoco e tante ancora le cose che dovranno essere chiarite: che fine farà il Salone di Genova nel 2017? Vivranno insieme due eventi a Genova, uno in primavera e uno in autunno? UCINA è veramente disposta a collaborare con Nautica Italiana? Nel caso in cui la collaborazione non andasse in porto e restassero due eventi separati, dove verranno stanziati gli eventuali finanziamenti in arrivo dal MISE? Tutte domande alle quali al momento non è possibile dare risposta, ma un epilogo del grande dualismo tra UCINA e Nautica Italiana sembra avvicinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione