Navaltecnosud: da Genova a Fort Lauderdale, passando da Amsterdam e Parigi

I saloni europei principali e non solo: Festival di Cannes, il Salone Nautico di Genova, il Salone Nautico di Barcellona, il Salone Nautico di Fort Lauderdale, il METS2016, e a dicembre il Nautic di Parigi. Un'agenda fitta di appuntameni importanti per un marchio che dal sud Italia è diventato un leader del mercato

26 Agosto 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Una nuova stagione di Saloni Nautici è alle porte e sono tante le aziende italiane del settore nautica che si stanno preparando a partecipare ad alcune delle più importanti fiere nautiche internazionali. Tra queste anche Navaltecnosud, il marchio di Bari specializzato nella realizzazione di cavalletti e appoggi per imbarcazioni. Come già visto nella scorsa stagione, l’azienda guidata da Roberto e Barbara Spadavecchia sarà ancora molto attiva anche durante questo autunno di fiere.

I saloni europei principali e non solo: Festival di Cannes, il Salone Nautico di Genova, il Salone Nautico di Barcellona, il Salone Nautico di Fort Lauderdale, il METS2016, e a dicembre il Nautic di
Parigi. Un’agenda fitta di appuntameni importanti per un marchio che dal sud Italia è diventato un leader del mercato.

LN – Con quali prodotti Navaltecnosud si appresta a partecipare alla stagione di Saloni?

R.S. – Alle fiere saremo presenti con i nostri prodotti di sempre, ovvero cavalletti, tacchi, puntelli, bilancini e con i nostri nuovi prodotti innovativi e con certificazione europea, quali il nostro nuovo carrello pneumatico che grazie a comode ruote in gomma piena, dimensioni DIA 300X85, e cuscinetti a tenuta stagna, transita tranquillamente su tutti i piazzali sia in pietrisco che asfalto o cemento.

LN – Oltre a questo nuovo prodotto di punta gli addetti ai lavori dei cantieri cosa potranno osservare?

R.S. – Sicuramente un altro di nostri prodotti di punta, il nostro innovativo scaffale porta barche. La caratteristica innovativa è data dall’appoggio delle barche, che a differenza di quelli attualmente in commercio, che prevedono l’appoggio su due barre di legno orizzontali, la nostra struttura prevede due barre di acciaio, con l’applicazione  di parabordi ad altissima resistenza che “abbracciano” la carena in sicurezza. Ci saranno poi le nostre scale e i trabattelli: le scale sono dedicate agli armatori per raggiungere la tolda della propria barca ed agli operatori di Cantiere per tutti i lavori di manutenzione sulla barca. Un altro prodotto, la piattaforma stabilizzata, invece è indispensabile per tutti i lavori sulle fiancate delle barche: grazie ad un pianale amovibile si possono raggiungere molteplici altezze ed una comoda porticina dà l’accesso alla piattaforma in compensato marino. Senza dimenticare i nostri pannelli per la verniciatura, ideali per recinzioni momentanee, per essere posizionati intorno alla barca da verniciare per evitare dannose fuoriuscite di vernice nel piazzale o al di fuori del cantiere o semplicemente per la pulitura. Il telaio è in acciaio zincato e il rivestimento in Lexan trasparente. 

LN – Che tipo di aspettative avete da questi Saloi e come vedete quello di Genova?

R.S. – Di sicuro le nostre aspettative sono quelle di rendere il marchio Navaltecnosud sempre più presente sul mercato, per questo crediamo che partecipare a quante più fiere possibile sia vitale per questo tipo di attività.Siamo fiduciosi in merito al Salone di Genova, che di anno in anno riprende lo splendore che l’ha sempre caratterizzata. I segnali dal mercato sono piano piano sempre più positivi, come un lento ma vigoroso risveglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione