Nuovo avvistamento a Portofino della barca del pirata Johnny Depp

Da una delle piazzette più famose d’Italia, quella di Portofino, lo spettacolo dello yacht di 47 metri dell’attore e pirata Johnny Depp

9 settembre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Dopo essere salpato dal Porto Antico di Genova il 26 agosto, lo yacht del pirata più affascinante di tutti i tempi, Johnny Depp, è ora ormeggiato nella splendida baia di Portofino, rendez-vous estivo imprescindibile dei megayacht, stranieri e nostrani.
A far compagnia a “Vajoliroja”, che prende il suo nome dalle iniziali dei componenti della fascinosa famiglia Depp, Vanessa (Paradis, cantante e attrice francese), Johnny e i figli Lily Rose e Jack, altre splendide barche, fra cui il “Moro di Venezia”, la portabandiera italiana alla Coppa America del 1992. Lo yacht di Depp è lungo 156 piedi (46,7 metri) e largo 7 metri e può ospitare 10 – 11 ospiti.
Con rammarico di tutte le aspiranti “piratesse”, dell’armatore Depp non c’è traccia: la “Vajoliroja”, infatti, per il momento fa charter in Mediterraneo Occidentale, con tappe “d’obbligo” a Montecarlo e Saint Tropez, ma sono previsti itinerari anche nelle paradisiache isole Bahamas, nonché ai Caraibi, tra Antigua, Guadalupa, Grenada e Tobago Cays.
Nel porticciolo ligure si trova in questi giorni anche “Goletta Liguria”, veliero d’epoca di proprietà della Regione Liguria, che naviga per promuovere le nostre coste e per far conoscere i progetti europei che vogliono proteggere il mar Mediterraneo e le sue coste.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione