Nuovo Boma Park Avenue trasformabile in Boma Avvolgibile

10 luglio 2009 | di Redazione Liguria Nautica

parkavenue_boma_avvolgibile_maxsparLa Maxspar, società genovese leader in Italia per la costruzione di alberi in alluminio e in carbonio fino a 65 metri di lunghezza grazie al nuovo autoclave ultimato nel 2008, ha realizzato un nuovo boma che può essere utilizzato sia come boma park avenue per una randa steccata, sia come boma avvolgibile (avvolgiranda) motorizzato senza dover cambiare il boma grazie a una semplice trasformazione..

Questa innovativa opzione di trasformazione è composta da tubo di avvolgimento in carbonio con motore elettrico e l’ applicazione di un secondo attacco boma per il tubo di avvolgimento.

Grazie a questa soluzione la Maxspar consente ai clienti più indecisi di procedere all’acquisto di un boma park avenue e in un secondo tempo trasformare il boma in avvolgibile (avvolgiranda).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

2 commenti

  1. giorgio a. zocchi ha detto:

    ho un SO 30i con normale boma con terzaroli e vorrei trasformarlo in boma con randa esistente avvolgibile, eliminando i terzaroli. Non ho capito bene come è il vs sistema e in caso di fattibilità a che spesa si va incontro. La barca è ormeggiata al Marina di Loano. Grazie per l’attenzione.

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione