Nuovo management per il Cantiere Baglietto

Diego Michele Deprati e Angelo Giaccone per il rilancio del Cantiere Baglietto di La Spezia

12 marzo 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Il Cantiere Baglietto della Spezia rilancia il suo ruolo nella nautica mondiale con due nuove figure professionali pronte a raccogliere la sfida di riportare il cantiere ai fasti del passato: Diego Michele Deprati è il nuovo amministratore delegato, che sarà affiancato dal direttore di produzione Angelo Giaccone.

 

Entrambi vantano dei curriculum che li indicano come le figure giuste per il rilancio dello storico cantiere: Diego Michele Deprati, ingegnere, classe ’63, dopo aver ricoperto ruoli di comando nella Marina Militare Italiana, ha maturato un’esperienza ultra ventennale nel gruppo MONDO per il quale ha ricoperto importanti cariche fino alla nomina, nel 2001, di amministratore delegato del cantiere navale MONDO MARINE con deleghe anche in ambito commerciale. Al suo fianco, da sempre compagno di avventura in MONDOMARINE, ci sarà come detto Angelo Giaccone: 49 anni, una formazione industriale e oltre 20 anni di esperienza come direttore di produzione.

 

Il giusto mix di esperienza nel mondo della nautica e capacità di progettare strategie industriali vincenti, per far tornare a volare il marchio del “Gabbiano”.

 

M.G.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione