Ocean Emerald: il futuro del lusso è la multiproprietà

22 Aprile 2009 | di Ale Fossati

Ocean Emerald

Sabato 25 aprile a Porto Lotti (La Spezia) Yacht Plus e Floating Life International presenteranno Ocean Emerald, il primo yacht della flotta, disegnato dall’architetto Norman Foster. Ocean Emerald è un’imbarcazione di 41 metri, pensata per esaltare gli spazi e valorizzare la luminosità a bordo.

Dopo Ocean Emerald, in costruzione presso i cantieri navali Rodriguez, l’azienda lancerà nei prossimi due anni altri tre yacht identici. Tutte imbarcazioni che saranno gestite in comproprietà, soluzione logica e finanziariamente intelligente per possedere prodotti di lusso di lunga durata, ammortizzando gli alti costi di funzionamento e manutenzione. Una volta varata Ocean Emerald potrà accogliere 12 ospiti, a cui vanno aggiunti i membri dell’equipaggio, composto da 7 persone . La gestione interna degli spazi dello yacht offre una flessibilità massima per appagare le più esigenti richieste dell’armatore e dei suoi ospiti.

Particolare attenzione è stata dedicata al design ed ai dettagli che riguardano gli spazi interni ed esterni, dalle ceramiche ai tessuti, dalle uniformi dell’equipaggio fino ad ogni piccolo particolare come i soffitti in corian ed il rovere sbiancato nelle cabine. Tutta la mobilia e gli arredi sono realizzati dal produttore italiano Cassina mentre la cucina e la dispensa sono firmate Schiffini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione