“Odiavo i velisti”, Cino Ricci racconta così l’impresa di Azzurra

Uno dei volti più noti della vela, a poco più di 30 anni dalle imprese di Azzurra si racconta in un’appassionata autobiografia con l’aiuto del giornalista de La Stampa Fabio Pozzo

9 Luglio 2014 | di Redazione Liguria Nautica

Sono passati 30 anni dalla mitica impresa di Azzurra all’America’s Cup e del suo equipaggio: Cino Ricci, lo storico skipper, racconta la propria vita attraverso un’appassionante successione di aneddoti nel nuovo libro “Odiavo i velisti”.

 

Cino Ricci, uno dei volti più noti della vela italiana racconta la propria storia ma anche la storia di un Paese e di un mondo, quello del mare, vissuto a tutti i livelli: dalle prime uscite in barca con i pescatori, al confronto con i campioni della vela.

Uno skipper venuto dal basso che, dopo le rocambolesche dimissioni da Azzurra, si è reinventato commentatore televisivo e ha seguito le gesta del Moro di Venezia, quindi della Luna Rossa di Patrizio Bertelli.

 

“Odiavo i velisti”, scritto con l’aiuto del giornalista de La Stampa Fabio Pozzo, per la prima volta porta il lettore dietro le quinte dell’avventura di Azzurra, in Coppa America, attraverso una galleria di grandi personaggi, dai miti velistii come Éric Tabarly a icone come Gianni Agnelli e l’Aga Khan, a tycoon come Raul Gardini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione