Perini Navi: a Viareggio lo scafo della prima unità a vela di 60 metri. Le foto

Lo scafo e la sovrastruttura in alluminio sono stati realizzati nei cantieri Perini di Istanbul. Varo e consegna previsti nel 2013. Le foto dello scafo

12 Marzo 2012 | di Redazione Liguria Nautica

È arrivato a Viareggio lo scafo della C.2193, prima delle due unità della nuova generazione di imbarcazioni a vela di 60 metri vendute da Perini Navi. Lo scafo e la sovrastruttura in alluminio sono stati realizzati nel cantiere Perini Istanbul – Yildiz, sede turca del Gruppo. Allestimento, varo e consegna, in programma per l’estate 2013, avverranno presso gli stabilimenti Perini Navi di Viareggio.

 

Le nuove linee progettuali dello scafo, che si propone come l’evoluzione naturale della serie di 56 metri Perini, garantiscono spiccate doti di velocità, estremo comfort e ampi spazi di vivibilità all’interno e all’esterno. Scafo e sovrastruttura in alluminio consentono all’imbarcazione una stazza inferiore alle 500 tonnellate e un dislocamento ottimizzato di circa 570 tonnellate.

 

Il ketch C.2193, progettato dagli architetti navali Perini Navi in collaborazione con il neozelandese Ron Holland, sarà dotato del sistema di controllo velico di produzione Perini Navi e monterà una chiglia mobile che varia la propria immersione da 4 a 9,79 metri.

 

Nel corso dell’anno saranno consegnate la seconda unità della nuova serie di 50 metri in alluminio (maggio 2012) e il primo esemplare di sloop fast cruising di 40 metri (fine estate 2012). ll Gruppo sta lavorando, inoltre, alla costruzione della terza unità della serie di 60 metri e dello scafo di 38 metri della linea Racing Line, che potranno essere consegnati in meno di due anni.

 

Guarda la lavorazione dello scafo nei cantieri Perini Navi in Turchia:

[nggallery id=89]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione