Porto di Genova, due balene intrappolate salvate dalla guardia di finanza VIDEO

Due balene disorientate sono state avvistate nel porto di Genova Multedo ma l’allarme dei pescatori e l’intervento della guardia di finanza ha permesso ai due cetacei di riprendere il mare aperto senza conseguenze

22 ottobre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Due balene, entrate accidentalmente nel porto di Genova Multedo rischiavano di spiaggiarsi e ferirsi tra gli spazi ristretti in cui nuotavano o addirittura di essere loro stesse un pericolo per le imbarcazioni. Ma una vedetta del reparto operativo aeronavale della guardia di finanza di Genova ha captato le concitate comunicazioni via radio dei pescatori che davano l’allarme della presenza dei due cetacei, visibilmente spaventati.

 

I militari hanno così scortato le due malcapitate balenottere, attraverso alcune sapienti manovre, in direzione della salvezza, verso il mare aperto e la libertà. Oltre all’esperienza dell’equipaggio, nel salvataggio ha giocato un ruolo importante la tecnologia: la vedetta della guardia di finanza che appartiene all’ultima generazione di mezzi navali in dotazione ai militari, oltre a essere molto performante, è dotata di jets al posto di eliche.

 

 

ECCO IL VIDEO DELLE DUE BALENE SALVATE DALLA GUARDIA DI FINANZA:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione