Porto di Imperia spa, Caltagirone lascia?

Sono soltanto voci quelle che vorrebbero l'ingegner Caltagirone in procinto di cedere le sue quote alla Porto di Imperia?

25 agosto 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Francesco Bellavista Caltagirone potrebbe cedere la sua quota di partecipazione alla Porto di Imperia spa? Secondo Acquamarcia, la società romana con a capo proprio l’ingegner Caltagirone che controlla l’Acquamare srl, l’azienda di Imperia socia per un terzo di Porto di Imperia spa (altre quote appartengono alla Imperia Sviluppo srl e al Comune di Imperia), si tratterebbe solo di chiacchiere, di voci “del tutto prive di ogni conferma”.

 

Le voci aggiungono che l’acquirente sarebbe di capitale straniero, probabilmente monegasco: ad ogni modo, il Porto di Imperia rappresenta oggi un investimento appetibile, sia per la location che per i servizi che è in grado di offrire: “Se Caltagirone vuole cedere – ha fatto sapere il sindaco Paolo Strescino – c’è già chi è interessato all’acquisto, vuol dire che Imperia piace”. Ma ha aggiunto: “Nutro seri dubbi sull’intenzione che voglia cedere le quote”. Verità? Lo sapremo una volta che l’ingegnere sarà tornato dalla vacanza in mar Egeo con – nuovamente, si vocifera – con il presidente di Porto di Imperia, Beatrice Parodi.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Porto di Fiumicino: in manette Caltagirone

  • 20 marzo 2013

L'arresto della GDF nell'ambito dell'inchiesta sul Porto di Fiumicino. Caltagirone è ancora sotto processo per il Porto di Imperia con l'accusa di truffa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione