Retromarcia “travolgente” di un mega yacht a Portofino-Video

Il mega yacht, che si chiama Tales ed ora risulta ancorato poco distante da Portofino

17 Giugno 2017 | di Gregorio Ferrari
mega yacht in retromarcia a Portofino travolgendo le barche
Il mega yacht a Portofino mentre fa retromarcia sulle barche

Un mega yacht di 53 metri a Portofino ha travolto diverse barche durante la manovra di ingresso nel porto per cause ancora incerte. Il video, condiviso dalla pagina Facebook Niasca Portofino, è diventato in breve virale conquistando centinaia di like.

Il mega yacht, che si chiama Tales ed ora risulta ancorato poco distante da Portofino, ha danneggiato diverse imbarcazioni, fortunatamente senza causare feriti, con una retromarcia apparentemente inspiegabile perché effettuata in uno dei punti più stretti del porto di Portofino. Mentre cerchiamo di scoprire di più sulla dinamica vi mostriamo la scheda tecnica dell’imbarcazione:

Scheda tecnica:

  • Casa costruttrice: Turquoise Yachts
  • Lunghezza: 53.4 m
  • Larghezza: 9.3 m
  • Pescaggio: 3.25 m
  • Anno di costruzione: 2002
  • Ospiti: 12
  • Equipaggio: 13
  • Valore di mercato: 15.000.000 (euro)
  • Scafo: acciaio
  • Sovrastruttura: alluminio
  • Ponti: 4
  • Motori: 2 x CAT 3512 B, 1500 BHP
  • Velocità di crociera: 14 nodi
  • Velocità massima : 16 nodi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione