Queen Miri: un refit di lusso firmato Amico & Co

I lavori sul Queen Miri sono terminati a inizio luglio e il megayacht è stato ufficialmente presentato a stampa e pubblico. Il Cantiere Amico & CO di Genova ha vinto questa commesa importante per un business man americano, si tratta del lavoro di refit più importante eseguito fino ad ora dal cantiere genovese

20 Luglio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Ci sono voluti sedici mesi di lavoro, un’importante operazione di refit, e adesso il megayacht Queen Miri è pronto per l’estate in Mediterraneo con un nuovo look, motori nuovi e una lunghezza al galleggiamento aumentata di ben sei metri. Si tratta di un passenger yacht, ex Delma, che può ospitare fino a 36 passeggeri.

Il Cantiere Amico & CO di Genova ha vinto questa commesa importante per un business man americano, si tratta del lavoro di refit più importante eseguito fino ad ora dal cantiere genovese leader a livello internazionale nel settore del refit, tra i top cantieri al mondo specializzati sui megayacht.

A lavorare al progetto 200 tecnici specializzati, 400 nelle fasi cruciali del refit che prevedeva oltre agli interventi già citati anche un upgrade dei ponti e l’ampliamento della zona relax a poppa con l’installazione di un bacino che può ospitare una piscina riscaldata o anche i tender. Le fasi di stucco e pitturazione sono durate 12 mesi e hanno impegnato in questa singola mansione 80 operai specializzati.

L’allungamento dello scafo e i nuovi motori hanno permesso anche alla Queen Miri di incrementare le proprie performance, portando la velocità di crociera a sfiorare i 20 nodi.

I lavori sul Queen Miri sono terminati a inizio luglio e il megayacht è stato ufficialmente presentato a stampa e pubblico in una cerimonia ufficiale. Liguria Nautica era presente, ecco la gallery della serata.

Scheda tecnica Queen Miri

Cantiere: Neorion

Modello: custom

Anno: 2004, refit 2016 Amico&co

Progetto: Alpha Marine, Lally Poulias

Bandiera: Marshall Island

Lunghezza: 91,5 mt

Larghezza: 14 mt

Immersione: 4,2 mt

Materiale di costruzione: acciaio e alluminio

Motori: 2 MTU 4800 KW

Cabine: 18

Equipaggio: 34

Foto di proprietà di Liguria Nautica riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione