Patente nautica: la festa è finita, arriva il super software per i quiz

Grossa novità per l'esame di patente nautica, arriva il super software che elaborerà una scheda di quiz unica per ogni singolo candidato, da nord a sud

19 Febbraio 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Genova come modello. E’ questa la novità sugli esami della patente nautica, che da quest’ano adoteranno il software sperimentato dalla Capitaneria di Porto del capoluogo ligure. Un provvedimento reso noto da una circolare del 20 gennaio scorso con la quale un’altra Direzione generale del Ministero, quella per la Motorizzazione, su disposizione della Direzione generale del trasporto marittimo, ha disposto l’adozione da parte di tutti gli Uffici Motorizzazione Civile, dei quiz e del relativo software, già da un anno utilizzato a Genova

La novità è che ci sarà un grande database di quiz aggiornati, funzionale ad assegnare a ogni singolo candidato una scheda di esame personale. Su ogni area tematica gli esaminandi avranno lo stesso numero di quesiti, ma i quiz saranno completamente diversi da un candidato all’altro, da nord a sud.

Una novità che sembra importante, soprattutto perché vuole assicurare per l’esame di patente nautica un sistema più trasparente, aggiornato e formativo. Un provvedimento necessario a mettere freno ai frequenti fenomeni di patenti nautiche ottenute con metodi poco trasparenti ove non apertamente irregolari.

Argomenti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. giorgio ha detto:

    Esperienza insegna che i soliti furbetti anche in questo caso troveranno il sistema di arrangiarsi.
    Tutto il mondo è paese, ma noi siamo in Italia !!
    A cominciare da quelli chi ci guidano e governano che invece di dare il buon esempio non perdono occasione per dimostrare il contrario.
    Emigriamo in massa e lasciamoli da soli !!!!

  2. Bella notizia!
    peccato che molte Capitanerie continuano ad adottare una modalità di esami per la patente nautica completamente diversa.
    Il Circomare di Caorle adotta 45 domande in 70 minuti con max. 5 errori (per giunta senza nessun database di riferimento), Venezia continua con gli esami orali, Jesolo un’altra procedura e tempi diversi ecc…
    Aspettano il pezzo di carta che li autorizzi. Buonsenso zero

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione