Ritorna il Lucky Strike talented Designer Award, in palio 30 mila euro

26 Ottobre 2011 | di Redazione Liguria Nautica

Torna il Lucky Strike Talented Designer Award, famoso contest di design ideato e organizzato dalla Raymond Loewy Foundation Italy per stimolare e supportare la creatività degli studenti che stanno muovendo i primi passi nel settore.

 

Il Lucky Strike Talented Designer Award assegnerà un premio di 20 mila euro al vincitore, e altri 10 mila complessivi al secondo e al terzo classificato, per aiutarne l’avviamento alla carriera.

 

Il concorso, giunto alla 7ª edizione, è rivolto a tutti gli studenti che abbiano concluso o siano in procinto di chiudere un corso di laurea o di post diploma in tutti i rami del design: industrial design, product design, grafica, moda, multimedia, comunicazione, ricerca.

 

Per l’edizione 2011, saranno prese in esame le tesi discusse tra il 1 ottobre 2010 e il 1 ottobre 2011; il bando di concorso è scaricabile dal sito www.raymondloewyfoundation.it. Le domande di partecipazione, che potranno essere presentate da singoli candidati o da gruppi di studenti, dovranno essere inviate alla segreteria del concorso, entro e non oltre il 6 gennaio 2012.

 

I lavori verranno esaminati da una giuria – presieduta da Milena Mussi, General Manager di Iosa Ghini Associati, composta da una commissione permanente di esperti e da Danilo Felici e Marco Gottardi, vincitori ex aequo dell’edizione precedente.

 

I giurati assegneranno, inoltre, delle menzioni d’onore ai progetti più significativi in base ai criteri di:

 

– qualità dell’esecuzione

– cura e qualità nella presentazione del progetto

– contenuti innovativi

– valore d’uso e funzionalità

– potenzialità future

– benefici sociali e compatibilità ambientale

– significato economico ed industriale

– capacità di emergere nel complesso panorama del design

 

Negli ultimi anni, il Lucky Strike Talented Designer Award ha toccato 45 città, 40 atenei e istituti di design, coinvolgendo oltre 700 studenti.

 

Direte voi, cosa c’entra con la nautica? L’edizione 2009 del premio è stata vinta da Marco De Santi del Politecnico di Milano con il progetto “Titus – Progettazione di un mezzo di soccorso marino per l’ambiente costiero” (nell’immagine). Quindi, studenti di design industriale, ma anche di ingegneria navale, design nautico di Genova e La Spezia e via dicendo mandate le vostre tesi, 20 mila euro sono una discreta cifra per iniziare l’attività!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Cultura

The Italian Sea Group vara la sua Academy

Il progetto Academy di The Italian Sea Group deriva dall’esigenza di creare percorsi educativi d’eccellenza in grado di impattare positivamente sia sul business che sulle persone dentro e fuori l’azienda

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione