Sailing Yacht A il mega yacht più grande del mondo

Dopo Yacht A, ecco Sailing Yacht A: 91 metri di altezza per 143 metri di lunghezza

23 Settembre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Sailing Yacht A il mega yacht più grande del mondo è di proprietà del magnate russo Andrey Igorevich Melnichenko. Recentemente ha fatto il suo primo giro in mare a Kiel, nel nord della Germania, dove è stato anche varato. È stato realizzato nel cantiere Nobiskrug Shipyard e si tratta di Sailing Yacht A il mega yacht più grande del mondo. Il suo prezzo non è certamente alla portata di tutti: parliamo di 360 milioni di euro.

Andrey Igorevich Melnichenko, al nono posto tra i più ricchi in Russia e al 97esimo a livello globale nel 2014 secondo Forbes, è sicuramente un amante del genere, visto che la sua precedente imbarcazione non era certo da meno, parliamo del mega yacht A, valutato circa 119 milioni di euro. Imbarcazione lunga oltre 119 metri, è tutta fatta di acciaio, Liguria Nautica lo aveva “paparazzato” già due volte quest’estate, prima a Portofino e poi in Sicilia. Le impressioni inizialmente non erano state positive, in Liguria addirittura era stato paragonato a un ecomostro, a Salina invece, la sua “apparizione” ha generato curiosità e stupore tra gli abitanti dell’isola e tra i diportisti di passaggio.

Sailing Yacht A il mega yacht più grande del mondo: caratteristiche

Sailing Yacht A il mega yacht più grande del mondo è stato realizzato dal cantiere Nobiskrug Shipyard di Amburgo. Alberi alti oltre 90 metri realizzati da Magma Structures, una lunghezza complessiva di 143 metri, si sviluppa su otto piani e ha anche una sala per l’osservazione subacquea, una struttura impressionante se si pensa che la Torre di Pisa è alta 56 metri. Per essere un palazzo galleggiante è anche molto rapida: ha una velocità di crociera di 18 miglia orarie ma arriva fino a 24 miglia al massimo della sua potenza. Gli interni sono stati curati dal noto designer Peter Starck, può accogliere 20 ospiti e 54 persone dell’equipaggio: un vero gioiello. Ci auguriamo di vederlo presto sui nostri mari, come era accaduto più volte con mega yacht A.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione