Il sailing yacht A passa dalla Liguria e tira dritto a Forte dei Marmi

Ecco alcune curiosità sul sailing yacht A, passato recentemente in Liguria

19 Luglio 2017 | di Gregorio Ferrari

Lo aspettavamo nel Tigullio per fotografarlo con i nostri obiettivi dopo essere stato paparazzato in rada a Varazze, ma il Sailingyacht “A” ha tirato dritto senza altre soste alla volta di Forte dei Marmi, da anni metà turistica di russi nel periodo estivo.

E’ infatti di un russo, Andrei Melnichenko, il Sailing Yacht “A”, progettato da Philippe Starck , e annoverato come il più grande (e forse il più brutto!) yacht a vela al mondo mai costruito fin’ora..

 

Andrey Melnichenko, al nono posto nel 2017 tra i più ricchi in Russia e al 89esimo nel mondo secondo Forbes, è sicuramente un amante della stravaganza (ecomostri?). La sua precedente imbarcazione, ora in vendita, non era certo uno yacht comune: parliamo del mega yacht “A”, valutato circa 119 milioni di euro. L’imbarcazione, con scafo in acciaio, lunga oltre 119 metri, era stata “paparazzato” proprio da Liguria Nautica a Portofino.

Il salingyacht “A” vanta ben venti cabine, otto ponti collegati da ascensori, pista d’atterraggio per gli elicotteri, palestra, spa con piscina ed una sbalorditiva sala in vetro per le osservazione sottomarine. A bordo è imbarcato un equipaggio di 54 persone.

Curiosità sul S/Y A

Le sue vele sono state tessute negli Stati Uniti: hanno una superficie maggiore di quella di un campo di calcio. L’albero maestro, altro 300 piedi, è così largo che contiene una piccola cabina. Il comandante controlla e manovra lo yacht con uno schermo touch-screen. Gli alberi in carbonio, costruiti a Portsmouth, sono i più larghi e resistenti mai costruiti al mondo.

Scheda tecnica SAILING YACHT A

  • Tipo: SAILING VESSEL
  • Bandiera: BERMUDA
  • Anno costruzione: 2016
  • Costruttore: Nobiskrug
  • Lunghezza F.T: mt 144 m
  • Stazza lorda: 12558
  • Velocità massima: 21 nodi

D.C.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione