Il Salone di Genova si apre anche all'India e al Sudamerica

La nautica italiana è al quinto posto tra i prodotti made in Italy più apprezzati all’estero

27 luglio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

salone_nauticoLa nautica italiana è al quinto posto nella classifica dei prodotti made in Italy più apprezzati all’estero. Da questo importante risultato raggiunto, in termini di popolarità e credibilità, vuole ripartire il “Salone Nautico” di Genova, giunto al traguardo della 50ima edizione.

Secondo quanto risulta a Sailbiz.it, oltre alla Cina (come anticipato su “Liguria Nautica” nei giorni scorsi) si vuole puntare anche su altri mercati esteri: India, SudAmerica e, persino, l’area Nordafricana. Già dall’edizione 2010 (più do 1.400 espositori e 2.300 modelli di barche), che aprirà a Genova il 2 ottobre, verranno potenziate le azioni a sostegno dell’export messe in campo insieme all’ICE (Istituto italiano per il Commercio con l’Estero) nell’ambito dell’accordo tra UCINA e MISE.

Proprio l’UCINA in una nota ha ricordato che “…con oltre 2,3 miliardi di euro di valore l’industria nautica italiana si posiziona al 1° posto della classifica dei primi 20 paesi esportatori di yacht e barche da diporto nel Mondo”. L’India e il SudAmerica sono due mercati in forte sviluppo e lì deve essere indirizzata la promozione del prodotto nautico italiano. Il Salone Nautico di Genova vuole porsi pertanto come una piattaforma professionale per fare incontrare l’offerta del made in Italy con la domanda dei Paesi emergenti.

di Alberto Morici

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione