Salone Nautico 2009: sconto del 10% per gli espositori

28 aprile 2009 | di Ale Fossati

salone_nauticoUcina, l’associazione nazionale di Confindustria che rappresenta l’industria nautica da diporto e Fiera di Genova annunciano l’apertura delle iscrizioni alla prossima edizione del Salone Nautico Internazionale e comunicano il raggiungimento di un accordo per la riduzione nella misura del 10% sulle tariffe 2009 per gli espositori che confermeranno regolarmente la propria partecipazione nei trenta giorni successivi alla data di apertura delle iscrizioni.
Il trattamento concordato a favore degli espositori corrisponde all’obiettivo condiviso di rispondere alle difficoltà del mercato e di dimostrare attenzione e sensibilità alle esigenze commerciali degli operatori italiani e internazionali. Contestualmente è stata concordata tra i due organizzatori una gestione in partnership della Nuova Darsena Nautica per il periodo transitorio che si concluderà il 15 settembre 2009, con l’obiettivo di ottimizzare gli spazi a mare (ormeggi) che saranno offerti a privati e a operatori. Condivisi anche gli obiettivi di gestione nel lungo periodo con la concretizzazione di un accordo che verrà perfezionato nei prossimi mesi. Entrambe le decisioni testimoniano la volontà di Ucina e di Fiera di Genova di favorire il successo di una delle più importanti manifestazioni nautiche del mondo, e certamente la più significativa per la città, alla luce delle difficoltà congiunturali che stanno coinvolgendo il settore.
“Sono convinto che l’accordo sottoscritto con Fiera di Genova – ha dichiarato Anton Francesco Albertoni, Presidente di Ucina – possa dare un segnale importante agli espositori del prossimo Salone Nautico Internazionale, che nonostante la situazione economica congiunturale,  credono fortemente al salone come strategico momento di marketing. Per quanto riguarda la Darsena – conclude il Presidente degli industriali della nautica –  l’accordo è un primo passo per dare certezza e consolidare l’utilizzo di questa strategica infrastruttura che valorizza e caratterizza la nostra manifestazione nel mondo”.
Paolo Lombardi, Presidente di Fiera di Genova, ha dichiarato: “l’accordo con Ucina conferma gli intenti comuni con cui si è lavorato in questi anni, portando il Salone Nautico a livelli di eccellenza. L’accordo sulle tariffe contribuirà a far cogliere agli espositori del 49° Salone Nautico Internazionale tutte le opportunità positive che il mercato saprà esprimere nei prossimi mesi. L’intesa sulla Darsena -ha concluso Lombardi-  impegna Istituzioni, Fiera e Ucina a sviluppare verso un assetto di altissimo prestigio una infrastruttura, finanziata da fondi pubblici e da Fiera di Genova quale risorsa strategica per il Salone e per il Territorio”.

Potrebbe interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione