Salone Nautico di Genova: poco pubblico ma tanto ottimismo, il via a un’edizione molto attesa. VIDEO

"Sarà il Salone del rilancio" dice Carla Demaria, per il momento è un Salone di Genova dove spicca la Volvo Ocean Race, moderata la presenza di pubblico all'apertura

30 Settembre 2015 | di Redazione Liguria Nautica

Pronti, via! Una delle edizioni più attese del Salone Nautico di Genova degli ultimi anni ha preso il via in un clima di ottimismo generale. Liguria Nautica è come sempre in prima fila per raccontarvi tutti i retroscena della più grande fiera nautica italiana.

Parata di autorità e istituzioni alla cerimonia di apertura, tra i quali spiccavano il vice-ministro allo sviluppo economico Carlo Calenda, la Presidente Ucina Carla Demaria e il Presidente della Regione Giovanni Toti.

Abbiamo intervistato la Presidente Demaria, nel video che vi proponiamo di seguito, al suo esordio al Salone Nautico di Genova dopo l’elezione a Presidente della scorsa primavera: “Si, è il Salone del rilancio, ci crediamo, i numeri dicono questo e i segnali inducono all’ottimismo. Sulla presenza di pubblico vedremo a fine Salone, per il momento abbiamo un incremento del 40% sulla vendita dei biglietti on line”. Al momento a latitare sembra però essere il pubblico: presenza modetsa in questa giornata d’apertura, come del resto c’era da aspettarsi, ma la giornata soleggiata lasciava presagire qualcosa di meglio.

E’ stata anche la giornata della Volvo Ocean Race che ha fatto il suo esordio a Genova: diciamo da subito che è una graditissima novità, una presenza che fa bene al Salone e alla vela italiana. In una news a parte dedicheremo un focus sui Volvo Ocean 65, sui quali abbiamo avuto il piacere di navigare.

Un capitolo a parte lo dedicheremo alle novità, come vi avevamo anticipato, pur non essendo assolutamente un Salone sui livelli delle annate d’oro, qualcosa si sta muovendo e la cantieristica italiana da segni di vitalità. Che Salone sarà non possiamo ancora dirlo, perché come vi abbiamo anticipato oltre a dare il giusto spazio alle posizioni ufficiali delle istituzioni, quest’anno vogliamo fare parlare soprattutto il pubblico e gli espositori: non perdete quindi tutti gli aggiornamenti sui canali di Liguria Nautica, il Salone Nautico di Genova passa dal nostro quotidiano on line!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

2 commenti

  1. mario ha detto:

    Capisco la necessità di iniziare il Salone con ottimismo, d’altra parte oggi molta parte della classe politica al Governo già interpreta l’inversione di tendenza del PIL come segnale di recupero dell’economia. Tuttavia l’impressione che si ricava dalla visita al Salone è quella di una profonda delusione! La scelta per gli eventuali compratori è davvero modesta……soprattutto per la nautica minore.
    In bocca al lupo!

  2. NP ha detto:

    Ma Carla…. si svegli !!!!
    Ma si rendi conto che, con tutto il rispetto parlando, lo stand più importante in marina era il suo, quello di MCY? Capisco che come presidente dell’UCINA non puoi sputare nel piatto….ma almeno un po’ di obiettività!!!
    Le barche devono e sono dei sogni e quando si entra a bordo di una imbarcazione si deve avere un po’ di stupore.
    Avete notato cosa era esposto nei piccoli motor-yacht? Semplicemente il nulla: barche tristi malamente allestire, passerelle ombrate di ruggine, zero decor all’interno. Imbarazzante!

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione