Savona, riecco Samanta, un nuovo salvataggio per la manta più famosa

La manta Samanta, come fosse un animale da compagnia, dall’inizio di quest’estate tiene occupati Capitaneria di Porto ed esperti dell’Acquario di Genova che tutelano periodicamente la sua sopravvivenza; questa mattina l’ennesimo salvataggio

25 Settembre 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Questa mattina a Savona gli esperti dell’Acquario di Genova e la Capitaneria di Porto sono nuovamente intervenuti di fronte al porto del capoluogo di provincia ligure per liberare la manta dagli ami.  Le incursioni documentate della manta, che ormai vanta un nome proprio, nelle coste del mar Ligure, addirittura a riva delle spiagge, hanno abituato i bagnati alla sua presenza ma la speranza è che prima o poi questo fantastico animale decida di prendere il largo per non perire tra gli ami o le eliche delle imbarcazioni.

 

L’intervento è stato effettuato nuovamente dalla biologa dell’Acquario di Genova, Laura Castellano, direttamente in mare seguendo l’animale che le ha permesso di staccare gli ami dalle ali. Gli esperti continueranno a monitorare la situazione come ormai da due mesi viene fatto grazie alla collaborazione tra Capitaneria di Porto di Genova e di Savona e Acquario stesso prevedendo eventuali ulteriori interventi in mare qualora necessario. Gli esperti ricordano che la cattura dell’animale potrebbe essere solo molto dannosa per l’animale stesso, appartenente tra l’altro a un specie in via di estinzione, protetta da una convenzione internazionale; le autorità rinnovano l’appello, specialmente ai diportisti, di non avvicinarsi al grande pesce perché con le loro barche potrebbero ferirlo.

 

G.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione