Scontro tra barche di fronte a Punta Manara: ancora da chiarire la dinamica della tragedia

Il motoscafo dopo l'incidente si è immediatamente fermato per prestare soccorso, dando l'allarme e aspettando l'arrivo di una motovedetta della Guardia Costiera

30 Maggio 2017 | di Gregorio Ferrari
Punta Manara, vicino a Sestri Levante, dove è avvenuto lo scontro tra le due barche
Punta Manara, vicino a Sestri Levante, dove è avvenuto lo scontro tra le due barche

In un incidente tra due imbarcazioni avvenuto sabato pomeriggio di fronte a Punta Manara, vicino a Sestri Levante, ha perso la vita un uomo di 47 anni, che stava pescando con un amico a bordo di un gozzo.

La dinamica dell’incidente, su cui sta indagando la Guardia Costiera, non risulta ancora chiara ed è stato richiesto l’intervento di un tecnico per una perizia. Secondo le prime ricostruzioni, il gozzo con a bordo i due pescatori sarebbe stato urtato a poppa da un motoscafo, a bordo del quale si trovavano 3 persone, perdendo il motore. In particolare non si è ancora riusciti a accertare se la vittima sia caduta in mare a seguito dell’impatto o se si sia tuffata cercando di sfuggire al pericolo, rimanendo poi travolta dall’altra imbarcazione mentre nuotava per allontanarsi.

Il motoscafo dopo l’incidente si è immediatamente fermato per prestare soccorso e, dopo aver lanciato l’allarme, ha aspettato l’arrivo di una motovedetta della Guardia Costiera, che ha recuperato il corpo del pescatore. Il gozzo, ormai senza motore, è stato invece trainato dal motoscafo fino al porto di Lavagna. La Procura ha chiesto alla Capitaneria di Porto anche l’analisi dei dati del gps del motoscafo per stabilire a quale velocità stesse navigando.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione