Sequestro del “Force Blue”, avviso di conclusione delle indagini per Briatore

Si avviano alla fine le indagini sulla nota vicenda relativa allo yacht “Force Blue”, in cui è coinvolto l’ex team manager della scuderia Renault Flavio Briatore

30 Luglio 2012 | di Redazione Liguria Nautica

La Procura di Genova ha inoltrato l’avviso di conclusione indagini a Flavio Briatore e altre 4 persone nell’ambito dell’inchiesta sul megayacht di 62 metri “Force Blue”, confiscato nel maggio del 2010 dalla Guardia di Finanza mentre era in uso all’ex team manager della Renault e patron del Billionaire. Briatore è indagato per il mancato pagamento dell’Iva dovuta all’importazione per 3 milioni e 600 mila euro.

 

Secondo l’accusa, sarebbe stata simultata un’attività commerciale di noleggio che avrebbe permesso di usare il Force Blue, di proprietà della Autumn Sailing Limited, società con sede nelle Isole Vergini Britanniche, per uso diportistico all’interno delle acque UE. C’è anche l’accusa, sostenuta dai pm Walter Cotugno e Patrizia Petruzziello, di aver evaso le accise sul carburante per un totale di 900.000 litri, con un risparmio di circa 1.480.000 euro. Il “Force Blue” è stato sequestrato oltre due anni fa al largo della Spezia mentre a bordo c’era la moglie di Briatore, Elisabetta Gregoraci, con il figlioletto Nathan Falco.

 

Pur rimanendo formalmente sotto sequestro, il mega yacht, per decisione del gip Ferdinando Baldini, durante l’estate può svolgere attività di charter.

 

Fotogallery esclusiva di Liguria Nautica riproducibile previa citazione della fonte con link attivo

[nggallery id=15]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Mercato nautica

Caso Force Blue, Briatore a Genova per l’udienza

  • 22 Novembre 2013

L’imprenditore piemontese Flavio Briatore si è presentato in tribunale a Genova per l’udienza preliminare che lo vede sul banco degli imputati per il mancato pagamento delle accise e dell’Iva nell’utilizzo del megayacht Force Blue

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione