SFIDE: rinviata a lunedì la partenza della Transat Jacques Vabre

La partenza della celebre regata Transat Jacques Vabre è stata rinviata a causa del maltempo sul Golfo di Gascogne

2 Novembre 2013 | di Redazione Liguria Nautica

Decisamente in questa fine 2013 Eolo e Nettuno hanno deciso di sparigliare le carte degli organizzatori di due regate importanti come la Mini Transat e la Transat Jacques Vabre. Quest’ultima, che si disputa ogni due anni in doppio e con percorso Le Havre – Itajai (Brasile) sarebbe dovuta partire domani, ma a causa delle condizioni meteo particolarmente proibitive nel Golfo di Gascogne, è stata rinviata a lunedì nel primo pomeriggio.

 

Prendendo atto delle decisioni prese dalle organizzazioni delle due regate, sono molti i dubbi che sorgono, in primo luogo sulla scelta di fissare le partenze così “in la” nella stagione, con l’inverno che bussa (e soffia) prepotentemente. In secondo luogo, i dubbi sorgono sulla fissazione di una data di start fissa e non già una “finestra di partenza” a partire dalla quale le barche potrebbero prendere il largo, come solitamente si fa in occasione di record.

 

Per quanto riguarda la Transat Jaques Vabre, gli equipaggi scalpitano a partire, anche se coscienti che l’uscita dalla Manica e il Golfo di Gascogne non saranno affatto facili e non solo per le condizioni meteo. “Il maltempo dei giorni scorsi ha creato qualche ulteriore problema che dovremo affrontare in particolare sulla rotta in uscita del Canale della Manica, già di solito caratterizzata da un importante traffico di navi commerciali. Alcune di esse, infatti, a causa proprio delle recenti pessime condizioni meteo che hanno caratterizzato il Nord Europa, hanno abbandonato in acqua un numero considerevole di container, ben 45 sono quelli ufficialmente dichiarati. Ci sarà da fare un po’ di slalom” racconta Stefano Raspadori, co-skipper  di Pietro D’Alì sul Class 40 Fantastica.

 

E fra gli slalom fra i container, i possibili incontri lungo la rotta con i Mini 6.50 e gli equipaggi “stellati” che partecipano alla regatta, quest’edizione della Transat Jaques Vabre si prospetta molto interessante….

 

Francesca Pradelli

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione