SLAM conquista l’America, non solo la Coppa

SLAM alla conquista dell’America

25 febbraio 2010 | di Redazione Liguria Nautica

slam-americaTanta Italia nella fantastica vittoria della 33°edizione della Coppa America. Infatti l’azienda genovese ha vestito il Team statunitense che ha battuto Alinghi in maniera perentoria. Il testimonial SLAM Russell Coutts vince la sua quarta Coppa America, raggiungendo il punteggio record di 16 vittorie consecutive nella manifestazione velica più famosa al mondo. La vittoria della 33esima Coppa America di BMW ORACLE Racing riempie di orgoglio SLAM,  azienda genovese che ha vestito il Team statunitense con la collezione tecnica “sailing gear”.

SLAM fin dal 2005 ha creduto al fuoriclasse neozelandese Russell Coutts, diventato prima testimonial SLAM e poi CEO di BMW Oracle Racing. Ogni Coppa America disputata, Russell l’ha vinta lasciando sempre gli avversari a zero punti. A Valencia ha conquistato la sua quarta Coppa, raggiungendo l’incredibile score di 16 vittorie consecutive. Anche un po’ di Italia ha contribuito quindi alla conquista statunitense di questa 33esima Coppa America: SLAM ha messo a disposizione di BMW ORACLE Racing tutta la sua esperienza nel campo dell’abbigliamento tecnico e non, per fornire i capi più performanti possibili.
E ora si apre il mercato americano: infatti Larry Ellison ha voluto regalare al sindaco di San Francisco in occasione della cerimonia di consegna della chiave della città per celebrare la vittoria in Coppa America, un giubbotto SLAM proprio per sancire il legame con la città californiana e ora all’azienda genovese non resta che penetrare il mercato americano sempre molto attento a fidelizzarsi con i propri beniamini. La Coppa America è tornata in America. W la Coppa America bianca rossa e verde.

Alberto Morici

Potrebbe interessarti anche

Vela

America's Cup: gli sfidanti sono cinque, ma dove si regata?

  • 22 agosto 2014

Oltre a Luna Rossa, partiranno all'attacco di Oracle gli inossidabili di Team New Zealand, Team France, Ben Ainslie Racing e Artemis. Il livello tecnico delle regate sui nuovi AC 62 promette di essere altissimo, così come le due stagioni di AC World Series, sugli AC 45, che precederanno la sfida finale. Resta però aperta la domanda fondamentale: dove si disputerà la prossima Coppa?

Mercato nautica

America's Cup : out team Australia ma Luna Rossa c'è

  • 28 luglio 2014

In un comunicato congiunto Luna Rossa insieme a Artemis Racing, Ben Ainslie Racing e Team France confermano il proprio impegno a collaborare con il Defender, Oracle team, al successo sportivo e commerciale della prossima edizione nonostante la pesante defezione dello "sfidante" Team Australia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione