SNO Marine Center a LN: “I primi Magnum Marine 47.5 e 60 a Olbia entro fine anno”

Magnum Marine ha scelto SNO Marine Center, con sede in Sardegna e con uffici a Monaco, come dealer Magnum per la vendita, l'assistenza e la distribuzione delle imbarcazioni Magnum in Europa

10 Febbraio 2021 | di Giuseppe Orrù

La produzione resterà sempre negli Stati Uniti, ma i clienti europei dovranno passare dalla Sardegna per poter navigare a bordo di un mito come un Magnum Marine. Il cantiere americano Magnum Marine, guidato da Katrin Theodoli, ha scelto infatti SNO Marine Center, con sede a Olbia e con uffici a Monaco, come dealer Magnum per la vendita, l’assistenza e la distribuzione delle imbarcazioni Magnum in Europa.

A far ricadere la scelta del cantiere americano, che ha sede ad Aventura in Florida, sull’azienda sarda, il fatto che SNO Marine Center dispone di numerose sedi, uffici di rappresentanza e vendita (tra cui Puntaldia, Portisco, Roma e Montecarlo), oltre ad una vasta rete di concessionari, con cui “sarà in grado – scrive il Ceo Katrin Theodoli – di fornire ai clienti Magnum servizi, rimessaggio e anche posti barca in molti porti del Mediterraneo“.

I fratelli Francesco e Andrea Pirro, proprietari del cantiere sardo dal 1988, raggiunti telefonicamente da Liguria Nautica, ci hanno raccontato tutto il loro entusiasmo di poter lavorare con un marchio di imbarcazioni mitiche.

Io e mio fratello Andrea – ha detto Francesco Pirrosiamo cresciuti con il marchio Magnum Marine nel cuore, e conoscendo la signora Katrin, siamo orgogliosi di poter lavorare insieme a lei. Non è una cosa da poco. E’ una cosa talmente bella, che adesso daremo il nostro meglio perché questo accordo funzioni e dia tante soddisfazioni”.

La sede di Olbia sarà pronta ad accogliere le prime imbarcazioni entro la fine del 2021. “Entro l’anno – ci ha spiegato Francesco Pirro – avremo qui a Olbia il nuovo Magnum 47.5’, in versione fuoribordo e poi arriverà anche il Magnum 60’. La disponibilità del nuovo Magnum 47.5’ in versione fuoribordo, il primo modello che importerà SNO Marine Center, è prevista addirittura già per la fine dell’estate. La presentazione e la disponibilità della barca sul mercato saranno simultanei sia negli Stati Uniti che in Europa.

Tutte le barche Magnum continueranno comunque a essere costruite da Magnum Marine ad Aventura, in Florida. La precisazione del Ceo Katrin Theodoli smentisce quindi le indiscrezioni delle scorse settimane, secondo il quale le barche Magnum sarebbero state costruite al di fuori degli Stati Uniti.

Magnum 60′

Le barche Magnum sono imbarcazioni custom, realizzate su misura in base alle specifiche di ciascun armatore. I clienti europei potranno ordinare la loro barca Magnum personalizzata, con numerose opzioni e vari layout di pozzetto e interni. Inoltre gli armatori potranno scegliere di far costruire e installare gli interni che preferiscono in Italia, come è sempre stato negli anni passati. SNO Marine Center assisterà i clienti Magnum in tutte le loro esigenze specifiche.

Magnum Marine presto organizzerà, oltre a quello tradizionale che si svolge a Miami, un Rally Europeo Magnum, non appena le condizioni sanitarie post pandemia lo consentiranno. La speranza del cantiere americano è che il rally europeo si possa svolgere nell’estate del 2022, per invitare tutti gli armatori europei di Magnum a celebrare la fine della pandemia e la ritrovata libertà di viaggiare.

In questa occasione, “celebreremo anche i nuovi modelli Magnum Marine – annuncia Theodoli – il Magnum 27′, recentemente presentato, il nuovo Magnum 47.5′ e Magnum 60’, che molto probabilmente arriveranno in Europa alla fine del 2021″.

 

Giuseppe Orrù

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Luca ha detto:

    Da proprietari a rivenditori…….quanti sogni ad occhi aperti….

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione