Il “Sokar” di Diana e Dodi e’ approdato a Porto Santo Stefano

Il mega yacht che ha fatto da nido d'amore alla coppia piu' famosa di questi ultimi anni e' sbarcato in Toscana. Il nuovo armatore sembrerebbe essere un cittadino inglese.

31 Marzo 2016 | di Redazione Liguria Nautica

L’arrivo del mega yacht “Sokar, appartenuto al ricco imprenditore egiziano Dodi Al Fayed e alla principessa Lady Diana, ha sorpreso tutta la Toscana, e in particolare Porto Santo Stefano, dove e’ approdato all’insaputa di tutti qualche giorno fa e ci restera’ fino al 1 aprile .

Sokar (il cui nome deriva da un mitologico dio falco egiziano) divenne famoso nel 1997 quando l’immagine di Lady D. seduta sulla pedana di poppa al largo della Sardegna, fini’ su tutti i giornali e fece il giro del mondo. Dopo qualche giorno la coppia rientro’ a Parigi dove, la notte del 31 agosto, trovo’ la morte in un tragico incidente avvenuto sotto il ponte dell’Alma.

Progettato dall’architetto Vincenzo Ruggero, costruito dal cantiere Codecasa e varato nel 1990, il Sokar e’ classificato come uno degli yacht piu’ lunghi al mondo grazie ai suoi 63 metri di lunghezza. Largo all’incirca 10 metri, con una stazza di 937 tonnellate, lo yacht e’ dotato di due motori da 2.800 kiloWatt che gli consentono di raggiungere una velocita’ massima di 20 nodi.

Come c’era da aspettarsi, il nido d’amore di una delle coppie piu’ tormentate e sfortunate dei nostri tempi ha attirato immediatamente l’attenzione di molti curiosi e subito si sono rincorse le chiacchiere su chi fossero i tre uomini presenti a bordo e su chi sia il nuovo armatore. Di quest’ultimo purtroppo non si conosce granche’; si sa solo che e’ di nazionalita’ inglese e che ama mantenere una certa riservatezza.

 

SCHEDA TECNICA “SOKAR”:

Lunghezza: 63,47 metri

Larghezza: 10,4 metri

Peso: 937 tonnellate

Motori: 2 x 2.800 kW

Velocita’: 20 nodi

Cabine: 9

Ospiti: 12

 

Chiara Biffoni

Le foto della gallery sono di proprietà di Liguria Nautica e sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione