Soldini e Maserati a New York: no condimeteo, no record!

Soldini e il team hanno deciso di non registrare il time reference a causa delle condizioni meteo sfavorevoli incontrate durante la navigazione

26 Marzo 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Questa mattina alle h 11.50 GMT (ore locali 7.50, ore italiane 13.50) Maserati ha raggiunto il faro di Ambrose Light, nella baia di New York, meta del record Miami-New York.

 

Giovanni Soldini e il suo team hanno deciso di non registrare presso il WSSR Council (World Sailing Speed Record Council) il record Miami-New York, anche se non esiste ancora un tempo di riferimento per i monoscafi, a causa del meteo sfavorevole (temporali tropicali, piatte, raffiche improvvise) che hanno incontrato lungo il percorso.

 

Così Giovanni Soldini: “Abbiamo deciso di non registrare il record Miami-NY, pur non essendoci un time reference per i monoscafi, perché abbiamo fatto un tempo inferiore alle nostre aspettative, non degno di una barca veloce e performante come Maserati. Sapevamo di partire con condizioni meteo non ideali, ma non ci aspettavamo di trovare condizioni così sfavorevoli. Con Maserati possiamo fare molto ma molto meglio. Per questo aspetteremo il momento giusto per tentare nei prossimi giorni il record New York-Cape Lizard (UK) e, meteo permettendo, per ritentare il record delle 24 ore. Sarà dura ma possiamo farcela”.

 

Giovanni Soldini e il suo team a bordo di Maserati erano partiti da Miami il 22 marzo alle h 18 28′ 16” GMT (ore locali 14 28′ 16”, ore italiane 19 28′ 16”).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

1 commento

  1. Cesare ha detto:

    Caro Giovanni,
    Pazienza per le condizioni meteo.
    In c… alla balena per il ritorno da N.Y. a C. Lizard.
    Siamo tutti con voi.
    Cesare

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione