Sono Okto e di professione faccio il megayacht

Si tratta di un megayacht made in Italy, costruito dal cantiere ISA Yachts che ha sede ad Ancona. Okto è stato varato nel 2014, anno in cui ha vinto il World Yacht Trophies come Best Exterior Design - 54 to 82 meters

8 Settembre 2016 | di Redazione Liguria Nautica

Pesca grossa per l’obiettivo di Liguria Nautica, che ha messo a fuoco un altro big per la sua collezione di megayacht. Ad arricchire quella che è ormai il punto di riferimento sul web, per quanto concerne le foto di megayacht, è arrivato il 66 metri Okto con la sua livrea da “silver bullet”.

Si tratta di un megayacht made in Italy, costruito dal cantiere ISA Yachts che ha sede ad Ancona. Okto è stato varato nel 2014, anno in cui ha vinto il World Yacht Trophies come Best Exterior Design – 54 to 82 meters. Gli interni portano la firma di Alberto Pinto, mentre il design esterno è di Andrea Vallicelli il quale ha dato un tocco personale e sportivo alle linee della barca. Vallicelli infatti è specializzato nella progettazione di yacht a vela, da qui la prua quasi retta e affilata che evoca infatti il mondo dei sailing yacht.

Il primo nome dell’imbarcazione era Granturismo, adesso è disponibile in charter alla modica cifra di 400.000 a settimana durante la stagione estiva. Per gli appassionati e gli operatori del settore, OKto sarà visibile al Monaco Yacht Show 2016.

Scheda tecnica megayacht Okto

Modello: GT 66 Custom

Anno: 2014

Cantiere: Isa Yachts

Bandiera: Cayman

Lunghezza: 66,4 mt

Larghezza: 11 mt

Immersione masima: 2.95 mt

Materiale scafo: acciaio

Numero di ponti: 3

Dislocamento: 1149 tonn

Ospiti: 11

Cabine: 6

Motori: 2XCaterpillar 4730 hp

Foto di proprietà di Liguria Nautica riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione