SPECIALE GIRAGLIA – La seconda giornata di regate

Continua impetuoso Eolo, che anche oggi ha soffiato impegnando le barche in gara: il sole caldo ha reso più piacevole la giornata ai regatanti

11 Giugno 2012 | di Redazione Liguria Nautica

Dal nostro inviato. Per la 60ma edizione della Giraglia Rolex Cup il vento ha deciso di fare le cose in grande: non contento della “sventola” di ieri Eolo ha deciso di ripetersi nella giornata odierna con condizioni altrettanto impegnative ma questa volta accompagnate da un sole caldo che ha reso leggermente più piacevole la navigazione con onda formata.

 

Regata costiera con il solito percorso intorno alle 20 miglia, questa volta con un lungo lasco verso est prima di una impegnativa bolina di rientro verso S.Tropez. Il vento non è mai sceso sotto i 25-30 nodi fuori dal golfo, con punte prossime ai 40 nodi. Come ieri non sono mancate le rotture, rande e fiocchi continuano a esplodere come se fossero carta, ma per fortuna non ci sono stati incidenti come il disalberamento del J109 nella regata di esordio. Per il resto è la solita Giraglia Rolex Cup, con l’inimitabile mix tra glamour e sport. A proposito: stasera a La Citadelle è in programma il Rolex Crew Party riservato agli equipaggi, che si svolgerà nella fortezza che domina dall’alto il golfo di Saint Tropez. La cittadina della Costa Azzurra, a dire il vero, quest’anno ha accolto leggermente con meno entusiasmo la flotta: mancano i bagni di folla delle ultime annate (che i ricchi non siano più così ricchi?) ma lo spettacolo sportivo è rimasto intatto, anzi sta superando di gran lunga quello dell’ultima edizione, contraddistinta dalla mancanza di vento. Domani è in programma un’altra regata costiera, mentre mercoledì sarà tempo di salpare: ad attendere gli equipaggi ci sono 250 miglia di regata, sul percorso S.Tropez- La Formigue – Giraglia – Sanremo, una delle prove d’altura più antiche del Mediterraneo, che dal 1952 emoziona gli appassionati di tutto il mondo.

 

Mauro Giuffrè

 

Ecco le classifiche di giornata:

 

Gruppo 0 – IRC:
1.     Jethou di Sir Peter Ogden
2.     Lupa of London di Jeremy Pilkington
3.     Bronenosec di Alpenberg

Gruppo A – IRC:

1.     Near Miss di Noel Frank

2.     Aurora di Bonomo-Bruno

3.     Team Vision Future di Jean Jacques Chaubard
Gruppo B – IRC:

1.     Ondine di Marco Gerbaudo

2.     Swift di Thierry de Passemar

3.     Hakunamatata di Massimo Zanotti
Gruppo A – ORC

1.     Paul & Shark Competition di Vittorio Urbinati

2.     Jam di Alberto Seravo

3.     Mandolino di Martino Orombelli
Gruppo B – ORC

1.     Symfony di Viacheslav Frolov

2.     Baciottinho di Giuseppe Tadini

3.     Brancaleone di Ciro Casanova

 

LEGGI COSA E’ ACCADUTO NELLA PRIMA GIORNATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Il lettore è responsabile a titolo individuale per i contenuti dei propri commenti. In alcun modo le idee, le opinioni, i contenuti inseriti dai lettori nei commenti ad articoli e notizie rappresentano l’opinione dell’editore, della redazione o del direttore responsabile.
Il lettore non può pubblicare contenuti che presentino rilievi di carattere diffamatorio, calunniatorio, osceno, pornografico, abusivo o a qualsiasi titolo illecito e/o illegale, né assumere atteggiamenti violenti o aggredire verbalmente gli altri lettori.
La segnalazione di eventuali contenuti diffamatori, offensivi o illeciti e/o illegali può essere effettuata all’indirizzo e-mail info@ligurianautica.com, specificando il contenuto oggetto della segnalazione attraverso link diretto. La redazione provvederà a verificare il contenuto e prenderà eventuali provvedimenti nel più breve tempo possibile.

Potrebbe interessarti anche

Nautica

Liguria Nautica in inglese. Live now!

  • 19 Giugno 2020

Online la versione internazionale di Liguria Nautica, dove tutti i giorni vengono pubblicate in inglese le principali le notizie dal mondo della nautica, con una attenzione particolare ai megayacht

© Copyright 2006 - 2017 Liguria Nautica - Testata giornalistica on-line del turismo nautico in Liguria,
registrato al nr. 20/2011 con autorizzazione nr. 159/2011 del Tribunale di Genova dal 23 sett. 2011 Editore Carmolab SAS - P. Iva. 01784640995 - Direttore Responsabile: Alessandro Fossati
Tutti i contenuti e le immagini di proprietà di Liguria Nautica sono liberamente riproducibili previa citazione della fonte con link attivo

Pubblicità | Redazione | Privacy policy | Informativa cookies | Contatti

sito realizzato da SUNDAY Comunicazione